Oggi è mar ago 21, 2018 12:09 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1713 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 105, 106, 107, 108, 109, 110, 111 ... 115  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: ven gen 19, 2018 11:50 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Lelax

Massaggi con "finale a sorpresa": centro cinese chiuso dai carabinieri

Da qualche giorno l'attenzione dei carabinieri era stata attirata dall'attività di un centro “relax” cinese, situato nella zona del Saval, ma non per le sue proprietà per la salute ed il benessere fisico. Ad attirare l'interesse dei militari della stazione di Verona è stato ciò che il servizio prometteva al termine del massaggio, ovvero un "finale con sorpresa".

Hanno preso il via così le indagini che hanno portato a denunciare in stato di libertà due cinesi classe 1980 e 1986, entrambe incensurate, con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento di prostituzione aggravata in concorso.
Secondo i carabinieri infatti, le due organizzavano incontro con clienti occasionali all’interno del centro estetico di loro proprietà, sotto le mentite spoglie di estetiste apparentemente dedite alla cura e al benessere personale.
Su disposizione dell'Autorità giudiziaria quindi il locale è stato immediatamente chiuso e posto sotto sequestro penale.

Immagine

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: sab gen 27, 2018 2:16 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 28/01/2017, 1:18
Messaggi: 160
Sesso: Nessuno
A giudicare dagli interventi di dostum, si direbbe che ormai in Italia ci sono più centri massaggi cinesi che macellerie. In Liguria ce ne sono un po', ma qui le CG operano ancora principalmente in appartamenti privati... Nel resto d'Italia com'è la situazione?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: mer gen 31, 2018 12:38 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
SuperTrivelle ha scritto:
A giudicare dagli interventi di dostum, si direbbe che ormai in Italia ci sono più centri massaggi cinesi che macellerie. In Liguria ce ne sono un po', ma qui le CG operano ancora principalmente in appartamenti privati... Nel resto d'Italia com'è la situazione?

Cagliali
CAGLIARI. In via Campania c'è un centro massaggi cinese. Che, almeno a giudicare dalle foto delle "professioniste" (sempre che siano vere) e dal contenuto degli annunci, promette qualcosa di più. Il nome dell'attività, Tuina, è lo stesso di un locale - dove si praticavano sempre massaggi - chiuso dai carabinieri in via Nuoro nel 2016. Potrebbe essere un caso. Per cercare di capire basta fare una telefonata: i clienti possono entrare fino a mezzanotte, risponde una gentile signorina cinese al telefono. E per "eventuali trattamenti ulteriori", la risposta alla richiesta è: "Vieni e ne parliamo a voce". Per avere un assaggio, ecco il testo dell'annuncio del centr - pubblicato oggi su un noto portale - accompagnato da immagini di belle ragazze orientali poco, pochissimo vestite:

"Centro massaggio Tuina è il più speciale, le nostre belle ragazze con mani calde e dolci faranno rilassare tutto il tuo corpo, eliminando stanchezza e stress. Le nostre ragazze sono anche in grado di stimolare la vostra passione, rendere la vostra vita piena, grazie ad un approccio unico, incantevole musica e ragazze giovani e belle, preparate e molto abili ne lmassaggio orientale;e sapranno donarti tutta la loro esperienza per il tuo benessere, con educazione e pulizia per rendere magico ogni momento e sarai coccolato come mai prima d'ora.Scegli quello che vuoi, massaggiatrice che vuoi, relax che vuoi!!!". Con tre punti esclamativi
Immagine
A Loma
https://www.yelp.it/search?find_desc=Ma ... d_loc=Roma

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: dom feb 04, 2018 12:05 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Folmigine

A Formigine i carabinieri di Sassuolo hanno chiuso e posto sotto sequestro un altro centro massaggi “tuina” gestito da cinesi. Denunciato il responsabile, un 35enne cinese, per la presunta violazione della legge Merlin sulla prostituzione. Sigilli come detto al locale.
Secondo le indagini dei carabinieri all’interno del centro, giovani ragazze (che venivano cambiare molto spesso) offrivano prestazioni sessuali a pagamento. Interrogati anche numerosi clienti.
Questo è il quarto centro chiuso dai militari nel comprensorio in pochi mesi.
Immagine

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: sab feb 10, 2018 1:36 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Telni

TERNI Non si limitavano ai massaggi, ma avrebbero fornito ai clienti anche rapporti sessuali, non completi, con un sovrapprezzo di 50 euro, le due ragazze cinesi sorprese dalla polizia in un appartamento di Terni, adibito a centro benessere. Denunciata per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione la titolare dell'attività, una cinquantacinquenne, anche lei cinese, con regolare permesso di soggiorno. Sequestrato preventivamente l'immobile, di 190 metri quadri e nel pieno centro città, affittato da cinque anni alla donna da un italiano. La cinese è stata scoperta grazie ad una rapida indagine della seconda sezione della squadra mobile, dopo alcune segnalazioni giunte alla polizia a metà gennaio. È stata quindi avviata un'attività di appostamento e di accertamenti che ha permesso di individuare ed identificare diversi clienti abituali che - secondo quanto riferito dalla questura - hanno confermato quello che avveniva all'interno della casa, con ragazze cinesi che cambiavano regolarmente e che fornivano, oltre ai massaggi, prestazioni sessuali a pagamento. Il centro era anche pubblicizzato in internet, con immagini e messaggi allusivi. Ieri pomeriggio gli agenti sono entrati nel centro, insieme al personale della Asl ed hanno trovato alcune stanze allestite con vari lettini da massaggio, vasche idromassaggio e due camere da letto. All'interno le due ragazze cinesi, anche loro con regolare permesso di soggiorno, rilasciato da questure del nord Italia e due clienti italiani. Al termine della procedura, la squadra mobile ha inviato gli atti all'Ufficio immigrazione per le eventuali revoche dei permessi di soggiorno.

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: sab feb 10, 2018 9:18 am 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/09/2004, 8:58
Messaggi: 4448
Sesso: Nessuno
mi par strano che in 190 mq ci fossero solo 2 mignotte e la maitresse...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: sab feb 10, 2018 10:14 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 28733
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
Vorrei delle prostitute thai normali a Milano... Con sta pippa dei massaggi non si capisce un cazzo!

Cento eulo plima classe fotti fotti mezza ola... Echecazzo chiarezza!

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.
"Sono un anarKo nichilista che si prende pause di ristoro fiancheggiando le posizioni più sulfuree della tradizione europea." Bw 2017
MISSAO DADA É MISSAO CUMPRIDA!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 1:06 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Velona


Massaggi "hot" a Verona. Chiuso un centro e denunciato il proprietario

Le indagini della Squadra Mobile di Verona, che hanno preso il via nel mese di novembre 2017, hanno portato al sequestro preventivo di un centro massaggi situato in città e al deferimento di un 47enne cinese, per favoreggiamento della prostituzione.
L'attività degli uomini della Questura ha preso il via in seguito ad alcuni annunci pubblicati su internet piuttosto ambigui, dove ragazze seminude invitavano i potenziali clienti a provare i loro massaggi, che li avrebbero lasciati "soddisfatti", fornendo due numeri di telefono intestati al 47enne. Gli investigatori allora hanno iniziato a tenere d'occhio l'esercizio di via Francesco Da Levanto 7, ascoltando anche le parole di alcuni clienti, alcuni dei quali hanno ammesso di recarsi in quel centro proprio per le prestazioni particolari che offriva, mentre altri hanno affermato di essersi recati lì per un semplice massaggio e che successivamente gli sarebbe stato proposto un trattamento più approfondito.

A fornire le prestazioni sessuali, che avevano un costo di circa 20/30 euro oltre a quello della manipolazione da listino, erano cinque ragazze: 4 di origine cinese e una di orgine nordafricana, tra i 22 e i 25 anni, retribuite con un fisso di circa 700 euro al mese. Tutte regolari sul territorio italiano, non avevano alcuna specializzazione come estetista e si occupavano di raccogliere il denaro in una cassa comune, che veniva poi raccolto da L.D., il 47enne titolare Massaggi "hot" a Verona. Chiuso un centro e denunciato il proprietario

Tutte regolari sul territorio italiano, non avevano alcuna specializzazione come estetista e si occupavano di raccogliere il denaro in una cassa comune, che veniva poi raccolto da L.D., il 47enne titolare dell'esercizio.



X BARCANWOLFE
https://www.facebook.com/ThaiRelaxVenini/
DUBITO Foto siano realistiche
https://www.escortsmilano.it/escort-ind ... sanee.html

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 8:37 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 28733
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
Grazie DOS ma gli annunci li trovavo anche io... Tutti super fake che conducono al cazzo di centro massaggi di turno... La puttana thai d'appartamento é difficile da scovare

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.
"Sono un anarKo nichilista che si prende pause di ristoro fiancheggiando le posizioni più sulfuree della tradizione europea." Bw 2017
MISSAO DADA É MISSAO CUMPRIDA!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 10:00 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2002, 1:00
Messaggi: 10679
Sesso: Nessuno
balkan wolf ha scritto:
Grazie DOS ma gli annunci li trovavo anche io... Tutti super fake che conducono al cazzo di centro massaggi di turno... La puttana thai d'appartamento é difficile da scovare


a milano c'è suzieq.


non so se escorteggi.

_________________
"The girls won't touch me 'Cause I've got a misdirection" Pere Ubu - Final Solution

uno degli ultimi esemplari viventi di tenz segaliticus.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: gio feb 15, 2018 6:25 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 15/09/2010, 2:44
Messaggi: 328
Sesso: Nessuno
Santalcangelo di Lomagna

Lavoro nero e violazione sulle norme igieniche: sequestrato un centro massaggi

I Carabinieri della Stazione di Santarcangelo di Romagna, con il supporto di una squadra dei Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Bologna e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Rimini, si sono presentati presso un centro massaggi di Santarcangelo per effettuare un accurato controllo finalizzato a verificare il rispetto delle normative igienico sanitarie nonché della legislazione e sull’impiego dei lavoratori e sulla sicurezza suoi luoghi del lavoro. L’ispezione è terminata nel primo pomeriggio di mercoledì quando i militari hanno sottoposto a sequestro amministrativo la struttura apponendo i relativi sigilli.

La titolare, una donna 32enne di origini cinesi, residente nel comune di Verucchio, è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Rimini per aver impiegato in nero una giovane connazionale clandestinamente entrata nel territorio nazionale. Sono state contestate 4 violazioni amministrative per un importo complessivo di 6 mila euro circa, per violazioni sulla normativa igienico sanitaria. L’attività è stata sottoposta a sequestro amministrativo per la mancanza di autorizzazione comunale e per l’assenza di una estetista in possesso di corso professionale nello specifico settore. La lavoratrice trovata all’interno, risultata clandestina, al termine degli accertamenti del caso, è stata accompagnata presso un Centro di Identificazione ed Espulsione di Roma per il rimpatrio tramite frontiera aeroportuale.

Continueranno con assiduità analoghe attività di controllo svolte dall’Arma dei Carabinieri unitamente al personale dei reparti speciali al fine di garantire il rispetto delle norme vigenti a tutela della salute dei consumatori e dei lavoratori.

http://www.riminitoday.it/cronaca/lavor ... saggi.html

_________________
Io prima delle 2 del pomeriggio non riuscirei a fare rivoluzioni ( Drogato di Porno )


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: ven feb 23, 2018 7:52 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
LA LOSA NELA

Pladamano

PRADAMANO – Un centro massaggi cinese finisce nel mirino dei carabinieri. Si tratta del ‘Rosa Nera’ di Pradamano, che si affaccia sulla strada regionale 56 (nei pressi della rotatoria davanti all’Interspar). Nei locali del Centro non si praticavano soltanto massaggi ma si sarebbe andati altre, con vere e proprie prestazioni sessuali. Per questo i carabinieri della compagnia di Palmanova, dopo una serie di controlli e accertamenti, ne hanno disposto il sequestro.

Non è la prima volta che un Centro massaggi cinese finisce nei guai per un’attività che si spinge oltre il consentito dalla legge Merlin, sfociando in prestazioni sessuali a pagamento. Un’attività che negli ultimi anni ha subito un vero e proprio boom, con decine di centri di questo tipo che sono spuntati un po’ in tutto il Friuli, da Udine a Cervignano passando per Gemona e Codroipo. Evidentemente il ‘massaggio cinese’ va molto di moda…
Immagine

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: mar feb 27, 2018 11:53 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Telecamele

CATANIA - Un centro massaggi in cui avvenivano "incontri" a pagamento è stato sequestrato dagli agenti della polizia di Stato, a Catania. Denunciato per favoreggiamento della prostituzione il titolare, un cittadino cinese. I poliziotti hanno scoperto che dietro il pagamento di 30 euro per 30 minuti fino a 70 euro per 60 minuti al cliente veniva garantito un massaggio Thailandese più bagno in vasca con prestazione sessuale finale. Diversi clienti, tra cui professionisti e dipendenti pubblici, dopo essere stati fermati all’uscita del locale, hanno ammesso di avere fruito del servizio dietro appuntamento preso tramite internet su siti di settore. Gli agenti, nel corso dei controlli, hanno identificato la massaggiatrice, anche lei cinese, W.J., di 37 anni, che ha opposto resistenza provando anche a scappare.

La donna è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale. Già in passato era stata segnalata per avere prestato analoghe prestazioni sessuali in un altro centro massaggio. La cittadina cinese, è stato accertato, si trova nel territorio italiano nonostante non abbia diritto al permesso di soggiorno e questo in quanto, su disposizione del Tribunale per i minori di Palermo, è autorizzata alla permanenza per 2 anni in Italia per esigenze connesse alla salute psico-fisica della figlia minore. Nel locale sono state trovate, ben nascoste e all’insaputa dei clienti, diverse telecamere collegate ad un DVR che è stato sequestrato per i successivi approfondimenti. L’omessa informativa al pubblico di area videosorvegliata, comporterà nei confronti del titolare dell’esercizio una sanzione amministrativa pecuniaria che va da un minimo di 600 mila ad un massimo 36 mila euro. E' stato rivelato, inoltre, che la dipendente cinese, priva di un contratto di lavoro, avrebbe lavorato in un luogo carente sotto il profilo della salubrità e sicurezza sui luoghi di lavoro: sporcizia, mancanza di idonei spogliatoi e armadietti, mancanza di idonei estintori e priva di attestato di formazione. Infine, la 37enne dormiva all’interno del negozio, in un ammezzato di circa 1 metro e mezzo che versa in pessime condizioni. Il titolare del centro massaggi è stato denunciato non solo per favoreggiamento della prostituzione ma anche per altri reati in materia di violazione dei diritti del lavoratore e sicurezza sui luoghi di lavoro.

AMBIENTE DANNATAMENTE SOSPETTO
Immagine

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: gio mar 01, 2018 1:04 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Case di piacele

Due “centri massaggi” – almeno di questo, sulla carta, si trattava – sono stati chiusi a Catania nel giro di 24 ore ad opera della Polizia di Stato. In uno dei due casi, il titolare è stato persino arrestato.

Ieri, gli agenti hanno identificato un centro in cui si reclamizzavano due soluzioni tariffarie in particolare: 30 euro per 30 minuti, 70 euro per un’ora. In entrambi i casi il programma era: massaggio thailandese e bagno in vasca. E a conclusione, anche se questo non c’era scritto, un rapporto sessuale.
Dopo aver “fatto visita” al centro estetico, i poliziotti hanno eseguito il sequestro penale preventivo del locale e denunciato a piede libero il titolare, un imprenditore cinese. E cinese era pure la 37enne massaggiatrice che vendeva i suoi “servizi alla persona”: inesorabile anche nei suoi confronti una denuncia, in questo caso per resistenza a pubblico ufficiale, avendo provato la donna a divincolarsi e a fuggire alla vista degli uomini in divisa. Ma sul suo conto è emerso anche altro: l’extracomunitaria si trova infatti sul territorio italiano benché non in possesso di permesso di soggiorno, in quanto autorizzata a restare nel nostro Paese per un biennio in relazione alla salute psicofisica della sua bambina.

Oltre che per per favoreggiamento della prostituzione, l’imprenditore cinese è stato denunciato a piede libero per diverse violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e di violazioni dei diritti dei lavoratori: la sua “dipendente” lavorava in nero e senza aver ricevuto alcuna formazione specifica, e in luoghi infernali dal punto di vista della pulizia, senza spogliatoio né armadietto, ed era costretta a dormire in un minuscolo ammezzato direttamente all’interno del negozio.
L’esercizio, peraltro, era particolarmente reclamizzato sul web e su alcuni social network: ampia e qualificata la clientela, composta da funzionari della Pubblica amministrazione ma anche da insospettabili professionisti. Alcuni di loro, bloccati mentre stavano lasciando il centro massaggi, hanno ammesso d’esserne venuti a conoscenza e d’avere anche preso appuntamento tramite Internet.
Non sapevano nulla, però, delle svariate telecamere piazzate un po’ ovunque, appunto all’insaputa dei clienti, e collegate a videoregistratore digitale, poi sequestrato per ulteriori accertamenti. E già solo per questo, il titolare rischia fino a 36mila euro di multa.

Nella giornata di oggi, a segno anche analoga attività ad opera degli agenti del commissariato Borgo-Ognina: anche in questo caso, smascherato un centro estetico che prometteva sedute all’insegna di un sano “relax”, espressione dietro la quale in realtà si celava l’esercizio della prostituzione.

Chiuso all’istante l’esercizio – in possesso d’autorizzazione Scia per esercizi olistici per il benessere fisico – e arrestato per sfruttamento della prostituzione il 49enne titolare, il pregiudicato Gaetano Cocuzza: gli avventori pagavano a lui quanto pattuito per i massaggi (mentre le massaggiatrici-prostitute ricevevano 10 euro per ogni ora d’attività).
E in questo caso uno dei clienti è stato addirittura colto nell’atto di ricevere una prestazione sessuale da una dipendente del centro estetico

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: le prostitute cinesi-prima esperienza
MessaggioInviato: ven mar 02, 2018 12:11 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14177
Sesso: Maschio
Ventiquattlo

RUBIERA (Reggio Emilia) – All’esterno poteva sembrare un normale centro massaggi, ma all’interno le ragazze si prostituivano con i clienti. E’ quanto ha scoperto la polizia di Reggio che ha posto i sigilli al centro estetico di via Togliatti, all’interno del centro commerciale Il Sole, a Rubiera.

Sono stati gli agenti della polizia municipale dell’Unione Tresinaro Secchia a segnalare alla questura i movimenti sospetti nel centro massaggi. Questo grazie alla maggiore collaborazione tra forze dell’ordine e ai controlli straordinari disposti dal questore Antonio Sbordone. Dopo la segnalazione gli agenti hanno compiuto diversi appostamenti e, nel giro di alcune settimane, hanno raccolto elementi inconfutabili: nel centro massaggi, gestito da cittadini cinesi, veniva praticata l’attività di prostituzione.

Due donne, che lavoravano in modo continuativo nel centro, sono state rintracciate nei giorni scorsi, quando gli uomini della Questura, dopo aver raccolto altre prove, hanno deciso di porre fine all’attività mettendo i sigilli alla porta.

Circa due anni fa un altro centro massaggi era stato chiuso a Rubiera, non molto lontano da questo. Precisamente il 20 ottobre 2016 gli agenti avevano posto sotto sequestro preventivo il centro benessere in via Emilia Ovest.

Sale così a 24 il numero dei centri massaggi sequestrati dal marzo 2015 a oggi dalla Questura di Reggio. Gli esercizi di questo tipo – dicono le forze dell’ordine – si stanno spostando dalla città verso la provincia nella speranza, ormai vana, che le maglie dei controlli siano meno fitte.

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1713 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 105, 106, 107, 108, 109, 110, 111 ... 115  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Billy Drago, Gargarozzo e 32 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010