Oggi è lun dic 11, 2017 8:22 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 456 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 26, 27, 28, 29, 30, 31  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: ven set 15, 2017 10:28 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2002, 1:00
Messaggi: 24613
Località: In giro per la mia mente
Sesso: Maschio

_________________
Società di buffoni, parolai, incompetenti e cialtroni
CORVINO MUORI

#JeSuisPetaloso

"E' impossibile", disse il cervello.
"Provaci!", sussurrò il cuore.
"Vai via, brutto!", urlò la ragazza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: sab set 16, 2017 12:12 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Avatar utente

Iscritto il: 31/12/2013, 22:29
Messaggi: 949
Sesso: Nessuno
bel pezzo.

_________________
__________
Uno scorpione vuole attraversare un fiume, ma non sa nuotare. Chiede a una rana di traghettarlo. La rana non si fida, ma lo scorpione la rassicura: “se ti pungessi annegherei”. La rana generosamente accetta, ma a metà percorso lo scorpione la colpisce con il suo aculeo velenoso. La rana, disperata e morente, gli chiede “Perché?”. Lo scorpione, prima di morire annegato, risponde “È la mia natura” ( favola)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: sab set 16, 2017 4:27 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2001, 1:00
Messaggi: 14742
Sesso: Nessuno
La mia recensione del disco per Rockol

voto 4,5 su 5

In un periodo in cui Cultura Hip Hop sembra diventato un ossimoro e scrittori di grido si dichiarano fan sperticati di rapper dalla profondità lirica nulla ma dalla storia personale molto politically correct, arriva necessario tipo aiuti umanitari in territorio bombardato, il settimo album di Caparezza. Ne avevamo veramente bisogno, circondati come siamo da pile di dischetti rap inconsistenti, basi trap inascoltabili e rime che nemmeno un ragazzetto delle medie ai suoi primi tentativi di composizione lirico poetica.
Ne avevamo bisogno per ricordare anche a noi stessi cosa il rap sa e dovrebbe essere più spesso, che la parola artista per una volta non è un termine fuori posto, che leggere certi testi è un piacere per i neuroni e che la partitura musicale non è il solito giro di tre note in loop o la commercialata identica alla hit di due estati prima. Tornare dopo “Museica” (primo disco rap a vincere il premio Tenco come disco dell'anno) non era facile, importantissimo quel disco, importantissimo questo. Molto meno direttamente politico di altre volte ma sempre straordinariamente avanti per qualità delle metriche, originalità dei temi, la capacità di stare sull'idea originaria senza divagare alla ricerca di punchline paracule, una dote pressoché unica nel panorama italiano di fare parallelismi lessicali straordinari mischiando alto con basso. Caparezza non si prende sul serio, non si atteggia, fa semplicemente la sua musica. E in questo disco anche e dichiaratamente come una sorta di autoanalisi. Non si preoccupa di piacere e così facendo sforna un disco bellissimo che rallenta leggermente solo sul finale. Pioggia nel deserto. Un deserto dove i “colleghi” passano mezzo disco a dirsi quanto sono i re della rima e l'altra metà a parlare di sesso, droga e alcol. Due palle signori. Invece di fare i maestri tornate un po' scolari e studiate questo disco come un prete studierebbe la Bibbia. C'è vita sul pianeta del Rap ma a pompare ossigeno sono sempre troppo pochi. Spegnete l'autotune, cercate un'idea nuova che sia una, imparate a chiudere una barra e quando avrete partorito il vostro pezzo migliore mettete nello stereo “Prisoner 709” e ascoltate un brano a piacere. Siete a livello? No vero? Ecco, ritornate in camera a scrivere, possibilmente usando la destra, conta ciò che rappate non i like su Instagram per la foto ignorante da Dubai con figona al seguito a far da tappezzeria. “L'applauso per sentirsi importante senza domandarsi per quale gente” cantava Battisti. La scena rap ora come ora si specchia vanesia nelle views di youtube e si accontenta di avere un pubblico di gente in apparecchio ortodontico che vuole sentirsi gangsta. Il disco della testa riccia pugliese parla ad altre teste, non a quelli che lo acclamarono, senza capirlo, ai tempi di “Fuori dal Tunnel” e abbandona con sempre maggiore frequenza la vocina da cartoon a favore della sua tonalità naturale come già in alcuni degli episodi dal peso specifico più importante degli ultimi dischi (“Non siete Stato voi”in “Il sogno Eretico” e “China Town” in “Museica”). Caparezza si basta e si avanza al punto che gli ospiti del disco pur essendo nomi storici nel panorama musicale (Darryl McDaniels dei Run Dmc, gruppo con il quale un giovane Michele Salvemini è cresciuto formando il suo amore per il genere, Max Gazze e John De Leo già leader dei Quintorigo) non aggiungono molto al disco. Il rap in inglese di McDaniels in “Forever Young” sembra più un regalo che il rapper di Molfetta si è voluto fare con un mito dell'infanzia, un po' come la presenza di Kurtis Blow in “Perchè sì” degli Articolo 31 nel lontano 1999. Di fronte ad un disco di così alto livello potrei facilmente evitare di segnalare un brano a discapito di un altro ma se volete l'attuale lista di quelli che mi fanno sobbalzare sulla sedia godetevi la profondità di “Prosopagnosia”, la potenza di “Prisoner 709”, l'importanza tematica di “Confusianesimo”, il coro delizioso e centratissimo di bambini in “Ti fa stare bene”, l'autobiografica “Larsen” e la costruzione di “L'uomo che premette”. In una parola, necessario.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: sab set 16, 2017 4:38 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/09/2003, 15:43
Messaggi: 11877
Località: magnaromagna
Sesso: Maschio
Immagine

_________________
" Domani mi sparo, ma una bella sega mi sparo "
Bobo Rondelli
"Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste.”
Martin Luther King


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: ven set 29, 2017 6:18 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2002, 1:00
Messaggi: 24613
Località: In giro per la mia mente
Sesso: Maschio
Ieri sera primo ascolto dell'album su spotify, da orecchio profano mi pare musicalmente più ampio rispetto agli album precedenti, forse qualcosa ci ha messo il missaggio in america e che c'è più michele salvemini che caparezza. Pezzi che restano a mente "Una chiave", "sogno di potere" e l'autobiografico Larsen, oltre al singolo "Ti fa stare bene"

_________________
Società di buffoni, parolai, incompetenti e cialtroni
CORVINO MUORI

#JeSuisPetaloso

"E' impossibile", disse il cervello.
"Provaci!", sussurrò il cuore.
"Vai via, brutto!", urlò la ragazza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: ven set 29, 2017 6:41 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2008, 11:27
Messaggi: 11351
Località: Mi sono perso da anni
Sesso: Maschio
Paperinik ha scritto:


questa canzone mi piace tantissimo
sembra il giusto seguito di "sono fuori dal tunnel"
ed ha un non so che di Adriano Celentano nel suo periodo Yuppi du.

_________________
L'uomo che sussurrava ai petardi.
http://www.redtube.com/10288
http://nerdpass.com/tour1/episode/001083.html
che matto!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: ven set 29, 2017 9:28 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2002, 1:00
Messaggi: 24613
Località: In giro per la mia mente
Sesso: Maschio



_________________
Società di buffoni, parolai, incompetenti e cialtroni
CORVINO MUORI

#JeSuisPetaloso

"E' impossibile", disse il cervello.
"Provaci!", sussurrò il cuore.
"Vai via, brutto!", urlò la ragazza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 9:23 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2001, 1:00
Messaggi: 14742
Sesso: Nessuno
Paperinik ha scritto:
da orecchio profano mi pare musicalmente più ampio rispetto agli album precedenti


veramente Museica aveva un genere musicale differente per ogni brano...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 10:03 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 26/11/2010, 17:01
Messaggi: 16973
Località: Freedonia
Sesso: Maschio
nel mio piccolo, quoto parolaperparola la recensione di Z
(soprattutto dopo che ieri mia figlia mi ha fatto sentire in macchina tutto il disco di ghali...)

_________________
Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare (V. Costantino)
E sorridi! (Earl J. Hickey)
Di regole io ne conosco una sola: bisogna essere buoni, cazzo (K. Vonnegut)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 11:09 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2001, 1:00
Messaggi: 14742
Sesso: Nessuno
Se vado al governo faccio un decreto legge che vieta a Ghali di fare dischi


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 4:54 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 26/11/2010, 17:01
Messaggi: 16973
Località: Freedonia
Sesso: Maschio
e meno male che schifa la dpg...

_________________
Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare (V. Costantino)
E sorridi! (Earl J. Hickey)
Di regole io ne conosco una sola: bisogna essere buoni, cazzo (K. Vonnegut)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 5:28 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2001, 1:00
Messaggi: 14742
Sesso: Nessuno
l'ho incontrato all'anteprima del biopic su tupac shakur

c'erano lui, guè pequeno, vacca, gemitaiz e qualche altro scappato di casa, la sala era minuscola quindi li ho potuti ascoltare bene
sembrava di essere all'asilo

pequeno ha passato più tempo con gli occhi sul suo cellulare che verso lo schermo, cazzo ci vai a fare al cinema se poi stai a chattare


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 6:26 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2009, 15:55
Messaggi: 4764
Sesso: Maschio
Ahi!
Sto ricominciando ad ascoltare un po' di musica dopo anni in cui mi ero disinteressato.
20 minuti fa mi dico "sentiamo il nuovo Capa, che mi sta simpatico".
Aldilà dei testi, che ci vuole sempre un po' per decifrarli, c'è veramente poca cura musicale.
'Sti riffoni peggio gruppi metal anni 80 sono veramente improponibili. Tipo Prisoner 709 che è pure il singolo! Alla terza traccia un mezzo assolo class metal, aridateme i Dokken. Pure la produzione è bella posticcia. Non so se sono cambiato io o lui che è peggiorato parecchio dai tempi dei vari Verità supposte, Il sogno eretico e Habemus Capa.
Sono arrivato a Confusianesimo che è il primo brano che mi piace, buoni bassi, orecchiabile. Spero che il resto dell'album migliori.

_________________
Lamento di coniglio:
ho avuto un solo figlio.
(Gino Patroni)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: lun ott 02, 2017 11:06 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2001, 1:00
Messaggi: 14742
Sesso: Nessuno
ariva ariva ha scritto:
Ahi!
Sto ricominciando ad ascoltare un po' di musica dopo anni in cui mi ero disinteressato.
20 minuti fa mi dico "sentiamo il nuovo Capa, che mi sta simpatico".
Aldilà dei testi, che ci vuole sempre un po' per decifrarli, c'è veramente poca cura musicale.
'Sti riffoni peggio gruppi metal anni 80 sono veramente improponibili. Tipo Prisoner 709 che è pure il singolo! Alla terza traccia un mezzo assolo class metal, aridateme i Dokken. Pure la produzione è bella posticcia. Non so se sono cambiato io o lui che è peggiorato parecchio dai tempi dei vari Verità supposte, Il sogno eretico e Habemus Capa.
Sono arrivato a Confusianesimo che è il primo brano che mi piace, buoni bassi, orecchiabile. Spero che il resto dell'album migliori.


Sei in beata solitudine. Fatti una domanda e datti una risposta


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Caparezza
MessaggioInviato: mar ott 03, 2017 6:17 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2009, 15:55
Messaggi: 4764
Sesso: Maschio
Domanda
Forse perché ho una cultura musicale 4 milioni di volte superiore al fan medio di Caparezza?
Risposta
Si

Comunque almeno fatemelo ascoltare per intero sto nuovo album. E assimilarlo. Sempre pronto a ricredermi, sopratutto per uno come il Capa.

_________________
Lamento di coniglio:
ho avuto un solo figlio.
(Gino Patroni)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 456 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 26, 27, 28, 29, 30, 31  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: BadWolf, balkan wolf, Bing [Bot], CianBellano, Yahoo [Bot] e 50 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010