Oggi è dom ott 22, 2017 7:59 pm

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 179 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: necrofilia
MessaggioInviato: lun lug 10, 2006 11:21 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
non credo ci sia un topic al riguardo di questa pratica sessuale

non è difficile immaginare il perchè :-)

presumo nessuno pratichi ( e se qualcuno lo fa non è così coglione da scriverlo su un forum :-) )

DISCLAIMER FONDAMENTALE

essendo la necrofilia illegale ( vilipendio di cadavere presumo ) il topic vuole essere una speculazione puramente accademica e non contempla assolutamente l'istigazione a delinquere a prescindere dalle posizioni e opinioni prese

detto questo andiamo a cominciare...

credo che al pari della pedofilia la necrofilia sia universalmente considerata l'aberrazione sessuale per eccellenza

l'idea che mi sono fatto di queste due pratiche è che abbiano origini diametralmente opposte e siano ovv. collegate con la vita e la morte ... mentre il pedofilo ( quello vero UNDER 10 ) mira a distruggere una giovane vita il necrofilo mira ad amare la morte

essendo vita e morte misteri profondi da qui nasce il nostro senso di aberrazione per tali pratiche presumo

entriamo più nell'operativo

a livello puramente tecnico la necrofilia è pratica "innoqua" e quindi priva di quell'elemento distruttivo tipico della pedofilia ma anche della tortura ( non l'agetto sadomaso del cazzo la TORTURA vera ) dello stupro e in misura minore anche dell'animal ( gli animali non sono mai veramente consenzienti ) escludendo la questione morale e legale la necrofilia non danneggia nessuno

eppure il 99% degli esseri umani comprende più facilmente uno stupratore ( ben più grave vedi sopra ) di un necrofilo

ora escludendo il sopracitato vilipendio di cadavere il problema è solamente morale ( ma c'è gente che moralmente disapprova pure l'omosessualità  :-) ) eppure la necrofilia è argomento sessuale altamente tabù

1 perchè questo tabù?

2 è possibile ottenere i diritti su un cadavere ( presumo che per le autopsie bypassino il solito vilipendio )

3 se il punto 2 è affermativo... esiste un filone di pornografia necrofila ( escludiamo filoni illegali tipo pedo e snuff ovv. )

4 perchè nonostante non sia lesiva è considerata un male o un danno?

5 in generale cosa ne pensate di questa pratica "oltre l'estremo" ?

POSTILLA IMPORTANTISSIMA

l'argomento è spinosissimo ed è chiaro a tutti peró mi piacerebbe affrontarlo cmq... evitare i post da torquemada tipo "che schifo è da malati" e altre cazzate dato è gia un argomento complesso di suo grazie

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 10, 2006 11:34 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 04/06/2006, 8:35
Messaggi: 105
Sesso: Nessuno
BANBAN
Balkan Wolf, mi pare che hai preso l'impossibile stasera.
L'argomento mi fa completamente orrore e mi lascia assolutamente indifferente in quanto a erotismo. Non ha nulla a che fare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 10, 2006 11:44 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
cominciamo bene ... :-)

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 10, 2006 11:54 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso

Iscritto il: 05/04/2005, 11:48
Messaggi: 8752
Sesso: Maschio
BANBAN
Immagine

_________________
"BEATA LA MIA PRIMA DONNA CHE M'HA PRESO ANCORA VERGINE"
"MIO FRATELLO E' FIGLIO UNICO PERCHE' E' CONVINTO CHE CHINAGLIA NON PUO' PASSARE AL FROSINONE"

"Nessuno muore mai completamente, qualche cosa di lui rimane sempre.....vivo dentro di noi"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 10, 2006 11:58 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 21/04/2005, 22:46
Messaggi: 18093
Località: Sticazzi.
Sesso: Maschio
Adoro questo forum per post come questo :D

Ma in quale altro posto arrivi e ci trovi una discussione sulla necrofilia? :)

Allora ragioniamo con calma e vediamo di capire perchè è considerata tabù.

Questo è un argomento sul quale non mi sono mai soffermato e quindi vado di improvisazione.

Diciamo che il 90% dei tabù nascono dalla religione. E' anche vero che, molti tabù religiosi nascono più o meno per motivi pratici (altri nascono per vendere indulgenze).

Qual'è il motivo pratico per bandire onosessualità , zoofilia, pedofilia e necrofilia? Il punto il comune è solo uno: nessuna delle 4 ha fine riproduttivo.

E sappiamo bene che la riproduzione della specie è uno degli compiti primari che un buon membro di una comunità  deve espletare.

Quindi se tu ti trombi: cani, uomini, bambini e morti la tua cazzo di tribù rimarrà  presto a corto di gente.

Questo comporterà  una perdita di forza per chi detiene il potere (una tribù più piccola è facilmente assoggettabile ai voleri di una più grande). Per questo motivo chi detiene il potere dice: no cazzo, tu scopi per farmi avere nuovi servi.

Questo potrebbe anche spiegare perchè lo stupro è considerato non grave come le 4 pratiche suddette. Lo stupro ha possibilità  riproduttive.

Ora con il passar dei secoli, l'unica delle 4 ad essersi sdoganata è l'omosessualità , le altre ancora riescono a mantenere lo status di "tabù".

_________________
Qui habet, dabitur ei.
Stikazzi
Bella e Cara come Hadid e Delevingne, ma non ha dentro un cazzo a parte il mio na mean


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:07 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
verosimile la spiega antropologica bella...

ormai siamo nel 2006 peró e mentre pedofilia tortura e affini sono giustamente condannate in quanto antisociali ( senza moralismi rompono semplicemente il cazzo al prossimo :-) ) la necrofilia rimane "innoqua" ( intendendo il dannoso come antisociale ) quanto l'omosessualità  ( giustamente sdoganata )

paradossalmente è meno dannosa della zoofilia che è pratica semisdoganata e credo cmq. legale ( ingiustamente )

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:12 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 12756
Sesso: Maschio
bellavista ha scritto:
Adoro questo forum per post come questo :D

Ma in quale altro posto arrivi e ci trovi una discussione sulla necrofilia? :)

Allora ragioniamo con calma e vediamo di capire perchè è considerata tabù.

Questo è un argomento sul quale non mi sono mai soffermato e quindi vado di improvisazione.

Diciamo che il 90% dei tabù nascono dalla religione. E' anche vero che, molti tabù religiosi nascono più o meno per motivi pratici (altri nascono per vendere indulgenze).

Qual'è il motivo pratico per bandire onosessualità , zoofilia, pedofilia e necrofilia? Il punto il comune è solo uno: nessuna delle 4 ha fine riproduttivo.

E sappiamo bene che la riproduzione della specie è uno degli compiti primari che un buon membro di una comunità  deve espletare.

Quindi se tu ti trombi: cani, uomini, bambini e morti la tua cazzo di tribù rimarrà  presto a corto di gente.

Questo comporterà  una perdita di forza per chi detiene il potere (una tribù più piccola è facilmente assoggettabile ai voleri di una più grande). Per questo motivo chi detiene il potere dice: no cazzo, tu scopi per farmi avere nuovi servi.

Questo potrebbe anche spiegare perchè lo stupro è considerato non grave come le 4 pratiche suddette. Lo stupro ha possibilità  riproduttive.

Ora con il passar dei secoli, l'unica delle 4 ad essersi sdoganata è l'omosessualità , le altre ancora riescono a mantenere lo status di "tabù".



Ho idea che il cadavere NON si diverta e poi l'esigenza di avere partner
"freschi" col caldo anche in ghiacciaia non durano granchè (ricordi Medicina Legale) potrebbe portare conseguenze spiacevoli.

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Ultima modifica di dostum il mar lug 11, 2006 12:16 am, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:15 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 21/04/2005, 22:46
Messaggi: 18093
Località: Sticazzi.
Sesso: Maschio
dostum ha scritto:
bellavista ha scritto:
Adoro questo forum per post come questo :D

Ma in quale altro posto arrivi e ci trovi una discussione sulla necrofilia? :)

Allora ragioniamo con calma e vediamo di capire perchè è considerata tabù.

Questo è un argomento sul quale non mi sono mai soffermato e quindi vado di improvisazione.

Diciamo che il 90% dei tabù nascono dalla religione. E' anche vero che, molti tabù religiosi nascono più o meno per motivi pratici (altri nascono per vendere indulgenze).

Qual'è il motivo pratico per bandire onosessualità , zoofilia, pedofilia e necrofilia? Il punto il comune è solo uno: nessuna delle 4 ha fine riproduttivo.

E sappiamo bene che la riproduzione della specie è uno degli compiti primari che un buon membro di una comunità  deve espletare.

Quindi se tu ti trombi: cani, uomini, bambini e morti la tua cazzo di tribù rimarrà  presto a corto di gente.

Questo comporterà  una perdita di forza per chi detiene il potere (una tribù più piccola è facilmente assoggettabile ai voleri di una più grande). Per questo motivo chi detiene il potere dice: no cazzo, tu scopi per farmi avere nuovi servi.

Questo potrebbe anche spiegare perchè lo stupro è considerato non grave come le 4 pratiche suddette. Lo stupro ha possibilità  riproduttive.

Ora con il passar dei secoli, l'unica delle 4 ad essersi sdoganata è l'omosessualità , le altre ancora riescono a mantenere lo status di "tabù".



Ho idea che il cadavere NON si diverta


Al cadavere, in quanto cadavere, credo non freghi più un cazzo se viene tagliuzzato in una vivisezione, utilizzato per educare giovani medici in esperimenti di anatomia o scopato. ;)

_________________
Qui habet, dabitur ei.
Stikazzi
Bella e Cara come Hadid e Delevingne, ma non ha dentro un cazzo a parte il mio na mean


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:16 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2001, 1:00
Messaggi: 10267
Località: MB
Sesso: Maschio
la regola è una sola:
"Purchè sia ancora calda"-

_________________
http://i48.tinypic.com/n15b11.png


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:21 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 21/04/2005, 22:46
Messaggi: 18093
Località: Sticazzi.
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
la necrofilia rimane "innoqua" ( intendendo il dannoso come antisociale ) quanto l'omosessualità  ( giustamente sdoganata )


considera che l'omosessualità  e stata sdoganata da poche decine d'anni ed in realtà  è "veramente" sdoganata solo il alcuni ambienti.

Fino a pochi anni fa il "frocio" rischiava di essere letteralmente lapidato, questo nella nostra civilissima europa per non parlare dei puritani stati uniti.

Alla necrofilia manca il suo baluardo, gente che si dica orgogliosa di essere necrofila.

Manca, insomma, un necro-pride, con persone che manifestano in strada fiere di fottersi i cadaveri.

E' tutta questione di tempo, non voglio morire prima di aver assistito ad un necro-pride ;)

_________________
Qui habet, dabitur ei.
Stikazzi
Bella e Cara come Hadid e Delevingne, ma non ha dentro un cazzo a parte il mio na mean


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:25 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
bhe è chiaro che esistono vari stadi di necrofilia

immagino che il beginner inizi con femmine di bell'aspetto ancora calde...

il pro potrebbe arrivare a bambini carbonizzati :-)

o magari va a gusti l'esteta che cerca la bellezza della morte o il marcissimo che cerca volutamente l'orrore

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:27 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
mitico il necro-pride :-)

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:34 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 21/04/2005, 22:46
Messaggi: 18093
Località: Sticazzi.
Sesso: Maschio
Continuiamo con la nostra analisi.

Abbiamo detto che la necrofilia non si è sdoganata per mancanza di sostenitori.

Ora cerchaimi di capire perchè la necrofilia ha pochi sostenitori.

Possiamo dire che, bando ad ogni moralismo, le preferenze sessuali sono equamente distribuite nella popolazione umana? Diciamo di sì.

Quindi dovrebbero esserci tanti a cui piaciono i morti, così come tanti a cui piacciono gli aminali o i bambini.

Credo che la discriminante fondamentale sia quella circostanziale.

Detto in parole povere: chi ha tendenze pedofile esce di casa vede dei bambini e si eccita, chi ha gusti omosessuali vede uomini (o donne) e si eccita.
Questo gli fa capire di aver tali desideri.

Se tizio invece esce di casa, probabilmente non troverà  una decina di cadaveri.

La discrimante sta tutta qui. La maggior parte dei necrofili non sa di esserlo e quindi manca il peso sociale (dato dal numero) per affermare questa pratica.

Perció a meno che non si obblighi tutti a fare un mese di servizio volontario all'obitorio (così da palesare la natura di chi è portato a tale pratica) penso che la necrofilia resterà  a lungo ghettizzata. ;)

_________________
Qui habet, dabitur ei.
Stikazzi
Bella e Cara come Hadid e Delevingne, ma non ha dentro un cazzo a parte il mio na mean


Ultima modifica di bellavista il mar lug 11, 2006 12:40 am, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:40 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2003, 5:12
Messaggi: 17462
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
verosimile la spiega antropologica bella...

ormai siamo nel 2006 peró e mentre pedofilia tortura e affini sono giustamente condannate in quanto antisociali ( senza moralismi rompono semplicemente il cazzo al prossimo :-) ) la necrofilia rimane "innoqua" ( intendendo il dannoso come antisociale ) quanto l'omosessualità  ( giustamente sdoganata )

paradossalmente è meno dannosa della zoofilia che è pratica semisdoganata e credo cmq. legale ( ingiustamente )


Quoto da "Psychopathia Sexualis" dal famoso psichiatra Richard Krafft-Ebing (1840-1902) edizione inglese del 1965 (G.P. Putnam's sons):

"There is unbdoubedly direct preference for a corpse to the living woman....It is probable that the lifeless condition itself forms the stimulus for the perverse individual. It is possible that the corpse--a human form absolutely without will--satisfies an abnormnal desire, in that the object of desire is seen to be capable of absolute subjugation, without possibility of resistance".
Insomma il corpo inanimato non offre nessuna resistenza al perpetratore.
Ma la necrofilia e' un atto disgustoso e perverso, perche' anche in tempi antichi i morti venivano sempre trattati con gran rispetto, e anche in tempo di guerra e conflitto.
Ci sono stati vari film d'orrori e tradizionali che hanno trattato di questo soggetto ma sempre come una perversita' e come un atto ripugnante.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 11, 2006 12:48 am 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2005, 23:24
Messaggi: 1988
Località: This is not an exit
Sesso: Maschio
Che lo stupro non sia considerato grave come zoofilia, necrofilia, omosessualità  e pedofilia (che puó essere anche coincidente con lo stupro) è una delle più grosse stronzate mai lette.
Prova a farti un giretto a S.Vittore o Rebibbia in veste di stupratore e poi me lo racconti...

Detto questo, non verrà  mai "sdoganata" una pratica dove si lede la libertà  del partner che per ovvi motivi non puó dimostrare di essere consenziente (caratteristica che accomuna tre delle quattro pratiche).
In più ancestralmente l'uomo teme e rispetta la morte ed i morti.
Un corpo violentato è simbolo di non rispetto per i parenti del morto.

PS: Avete dimenticato il cannibalismo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 179 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 63 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010