Oggi è mer ott 18, 2017 12:25 pm

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 829 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 56  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [O.T.] USA mass murder boy
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 1:47 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
bravo studente mezzo asiatico autore teatrale depresso ne secca 32 ( dovrebbe essere il record )...

il paese più potente del mondo terrorizzato da un singolo individuo as usual dimostra il grado di vulnerabilità  della società  contemporanea di fornte alla determinazione del "lone wolf" di turno...

sono cose che fanno pensare e sotto sotto danno anche un barlume di "speranza" ... società  non essere troppo oppressiva che poi qualcuno si incazza davvero 8)

piccola provocazione perchè la strage nel college non la fa mai lo scacato scemotto??

DISCLAIMER

contributi intelligenti danke... le cazzate ovvie alla "quello era pazzo e cattivo" o la polemica politica da ritardato "tutta colpa di bush che vende le pistole" non scriviamole neppure :-)

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ( O. T. ) USA mass murder boy
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 1:55 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2007, 10:44
Messaggi: 609
Località: Toscana
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
"tutta colpa di bush che vende le pistole" non scriviamole neppure :-)


No, non è tutta colpa di Bush, la colpa è sicuramente da ripartire tra più soggetti, ma di sicuro le cose andrebbero un po' (non molto, ma almeno un po' si) meglio se non fosse così facile comprare armi.....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:03 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Avatar utente

Iscritto il: 21/06/2004, 9:10
Messaggi: 575
Località: Curva Fiesole
Sesso: Maschio
Della serie "wild wild west", alcuni degli studenti scampati all'assurda carneficina, alla domanda: "Trovi giusto che sia così facile nel nostro paese procurarsi armi da fuoco?"
avrebbero così risposto: "Magari fosse così! Se avessi potuto portare con me la mia calibro 9 col cavolo che il tizio si faceva fuori così tanta gente....lo avrei ammazzato prima io"......
:blankstare:

_________________
Eeeh, professore"¦ non le dico, antani, come trazione per due anche se fosse supercazzola bitumata, ha lo scappellamento a destra.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:06 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 10/09/2006, 13:05
Messaggi: 430
Località: Sud Europa
Sesso: Maschio
Due considerazioni banali banali: la prima è che nella società  ricca e moderna di oggi si vive proprio male. Il numero di depressi e di suicidi in percentuale alla popolazione è in continua crescita: è il più alto della storia dell'umanità , e casi come questo, dove lo spirito di autodistruzione di un disperato si porta con sè anche ció che ha attorno ci mostrano in maniera lampata quanto male sta messa l'umanità . Che cosa causa questa malattia? La scoperta che nessun Dio ma ci salverà , che la vita è solo inganno? Oppure i ritmi insostenibili di pressione, produzione e consumo a cui siamo sottoposti? Se nel medioevo avessero avuto i fucili, mai nessuno avrebbe fatto una strage immotivata poichè erano esseri in armonia col loro mondo, la nostra realtà  è ormai invece disumana.

La seconda banalissima, è sulla diffusione di armi. E' evidente che il requisito primo affinchè le stragi possano accadere è la presenza di armi: più sono diffuse più sarà  probabile avere guai.

<i>piccola provocazione perchè la strage nel college non la fa mai lo scacato scemotto?? </i>
perchè lo scacato è una pecora, ben inserita nel gregge di merda: ascolta le campane dei media e li imita, guarda il più ricco e lo copia...e sta bene così.

_________________
Il sesso è come il bridge: se non hai un buon partner, devi avere una buona mano. (Charles Pierce)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:09 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
vi siete risposti da soli voi due...

molti yankee sostengono che se ci fosse stato un cittadino normale con un arma in zona avrebbe fermato prima la strage

cmq. come scrivevo sopra la questione non è pertinente per due ovvi motivi

A un individuo determinato la pistola se la procura anche dove è illegale

B esistono 100 modi per fare mass murdering senza armi da fuoco :-)

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:09 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 12736
Sesso: Maschio
Baalkaaan allora X citare post precedente è probabile fosse supernerd circondato da burloni

Immagine

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:15 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 15/06/2005, 12:12
Messaggi: 7912
Località: Il buco nero dell'Occidente democratico
Sesso: Maschio
:roll: :roll: :roll: :roll:
Per accurate e niente affatto banali riflessioni sull'argomento, consiglio a tutti la visione (o la ri-visione...) del bellissimo "Bowling for Columbine" di Michael Moore, sicuramente uno dei più bei film-inchiesta di sempre, nettamente superiore anche al suo ben più strombazzato "Farenheith 9/11" che faceva solo propaganda politica (anche se per il verso giusto, ci mancherebbe...). In quel film il simpatico grassone non dà  assolutamente la colpa unicamente alla facilità  di accesso alle armi, che pure negli Usa è una tragica realtà ...
:wink: :wink: :wink: :wink:

_________________
Viva il mecdonald e nonna Rolanda (sic, su un muro a Piombino)

E' una persona così perbene che mangia le noccioline con coltello e forchetta (Recount)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:15 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
uno che secca 32 persone non è un nerd dos... almeno non lo è dentro


cmq. qualcuno mi conferma il record assoluto??

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:18 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2006, 14:53
Messaggi: 10930
Località: darfur
Sesso: Femmina
vi pongo un quesito ma nn è che sono proprio i nerd quelli più sensibili a diventare potenziali mass boys murder?
anche tra i serial killer ci sono un sacco di 'apparenti' nerd

_________________
SOLO ODIO
-----------
MOLTI MICI MOLTO ONORE


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:22 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 10/09/2006, 13:05
Messaggi: 430
Località: Sud Europa
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
molti yankee sostengono che se ci fosse stato un cittadino normale con un arma in zona avrebbe fermato prima la strage

cmq. come scrivevo sopra la questione non è pertinente per due ovvi motivi

A un individuo determinato la pistola se la procura anche dove è illegale

B esistono 100 modi per fare mass murdering senza armi da fuoco :-)


Certo se uno aveva una pistola con sè avrebbe fermato questa strage, ma se tutti avessero una pistola con sè sai quanti scontri a fuoco ci sarebbero? Negli USA sono su questa via...nella vecchia e civile Europa abbiamo molte meno sparatorie proprio grazie alla scarsa diffusione di armi: il monopolio della forza allo stato è uno dei cardini del pensiero liberale, e mi sembra assai più funzionale di un sistema dove ognuno si difende da sè perchè in questo secondo caso si vivrebbe in un contesto di scontri continui, molto più invivibile.
Poi è ovvio che se uno vuole un modo illegale per trovare un'arma o per fare una strage se lo trova...ma statisticamente i casi di effettive stragi saranno molto inferiori.

_________________
Il sesso è come il bridge: se non hai un buon partner, devi avere una buona mano. (Charles Pierce)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:28 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 12736
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
uno che secca 32 persone non è un nerd dos... almeno non lo è dentro


cmq. qualcuno mi conferma il record assoluto??


Vedi Baalkaann anche questo qui era SUPERNERD eppure
Immagine

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ( O. T. ) USA mass murder boy
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:28 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2007, 10:24
Messaggi: 32475
Località: Milano
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
bravo studente mezzo asiatico autore teatrale depresso ne secca 32 ( dovrebbe essere il record )...

il paese più potente del mondo terrorizzato da un singolo individuo as usual dimostra il grado di vulnerabilità  della società  contemporanea di fornte alla determinazione del "lone wolf" di turno...

sono cose che fanno pensare e sotto sotto danno anche un barlume di "speranza" ... società  non essere troppo oppressiva che poi qualcuno si incazza davvero 8)

piccola provocazione perchè la strage nel college non la fa mai lo scacato scemotto??

DISCLAIMER

contributi intelligenti danke... le cazzate ovvie alla "quello era pazzo e cattivo" o la polemica politica da ritardato "tutta colpa di bush che vende le pistole" non scriviamole neppure :-)



Scusa, ma cosa c'entra la società  oppressiva con il commettere 32 omicidi ? Se tutti gli oppressi imbracciassero una mitraglietta Uzi saremmo 800 milioni in meno sulla Terra (notare il maiuscolo), questo sud-coreano era un pazzo svitato e basta. La vendita delle armi c'entra fino ad un certo punto, ma stà  di fatto che queste stragi avvengono negli States dove procurarsi una pistola è semplice come comprare una lattina di birra. Piuttosto mi domando come 32 persone si siano fatte ammazzare "gratis", perchè non gli sono saltati addosso, due o tre sarebbero morti lo stesso ma si sarebbe evitata una strage dalle dimensioni più che significative.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:30 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 24343
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
ovvio clara era la mia provocazione iniziale ...

cmq. facciamo i precisi questi sono quasi sempre geeks e non nerds... anche il nostro era un autore teatrale e non un programmatore

la differenza tra un geek e un nerd nel sociale è evidente... il nerd è un elitè una casta chiusa di superdotati cerebrali totalmente inadatta al sociale ... il geek è semplicemente spostato su interessi cerebrali e non omologato al modello scacato ma meno esclusivo ed elitarista

potenzialmente si il geek è il mass murder perfetto perchè è più dentro al sociale ( quindi motivato-inkazzato ) e più skillato ( il nerd si spara in un piede il geek di solito è una belva a UT :-) )

cmq. diciamocelo io la trovo una forma di controllo sociale democraticissima e affascinante.... la società  rompe il cazzo il singolo crea un danno... nessuno che viene trattato bene si alza la mattina e inizia a sforacchiare la gente :-)

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:32 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 15/10/2004, 23:59
Messaggi: 17681
Località: Rome-Sardinia
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
vi siete risposti da soli voi due...

molti yankee sostengono che se ci fosse stato un cittadino normale con un arma in zona avrebbe fermato prima la strage

cmq. come scrivevo sopra la questione non è pertinente per due ovvi motivi

A un individuo determinato la pistola se la procura anche dove è illegale

B esistono 100 modi per fare mass murdering senza armi da fuoco :-)



vero, lupo, ma non prendiamoci in giro: guarda caso, queste stragi sono SEMPRE attuate con armi da fuoco

al di là  dei pacifismi retorici e dell'ideologia, il dubbio che ho è sempre lo stesso: se invece di 1.000 armi in circolazione ce ne sono 1.000.000, è statisticamente ovvio che c'è più rischio di casini.

mio figlio non troverà  mai per caso la pistola sotto il cuscino o nel cassetto, perchè probabilmente non ne avró mai una...

se sbrocco prendendo a badilate mia moglie, sua madre e la nonna, e poi esco per strada per uccidere tutti, posso farne fuori un paio, ma poi mi seccano...

così un pazzo che dà  di testa con un kit di coltelli non arriva di sicuro a stenderne 32 di fila...

_________________
You are what you is (Frank Zappa)
"Cosa c'entra il Papa con l'apertura dell'anno accademico? E' come se a un concistoro si decidesse di invitare Belladonna" (Sacre Scuole)
"Che ci posso fare? Le banalità  non mi emozionano" (Breglia)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 18, 2007 2:33 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2006, 14:53
Messaggi: 10930
Località: darfur
Sesso: Femmina
la tua precisazione tra geek e nerd nn fa una piega!!! yeah :lol:

_________________
SOLO ODIO
-----------
MOLTI MICI MOLTO ONORE


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 829 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 56  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Billy Drago, Bing [Bot], Cumlegend, federicoweb, Google [Bot], lider maximo e 70 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010