Oggi è dom ott 21, 2018 3:52 pm

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11703 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 781  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:24 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2008, 14:32
Messaggi: 15997
Località: Sul mare di nebbia
Sesso: Maschio
So giusto qualcosina sulla nascita di questa crisi, che intreccia le banche, i mutui americani, il petrolio e mille altre variabili.

Per il resto non oso pronunciarmi perchè è materia per me oscura, ne ho parlato con qualche mio amico economista e ho avuto qualche chiarimento ma tuttavia mi rimetto alla conoscenza dell'argomento da parte dei cervelli del forum, sperando che nasca un dibattito interessante.

Metteteci il vostro su tutti i livelli, a voi la parola

_________________
Guarda attentamente, poichè ciò che stai per vedere non è più ciò che hai appena visto.

Ho vissuto per molto tempo nell'oscurità perché mi accontentavo di suonare quello che ci si aspettava da me, senza cercare di aggiungerci qualcosa di mio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:30 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2004, 0:00
Messaggi: 36171
Località: Nanjing, Cina (南京, 中国)
Sesso: Maschio
da qui:
le banche cinesi rischiarono i fallimenti 10anni fa.per assurdo questo paese e' il piu solido di tutti da questo punto di vista (lo stato e' in tutte..ci son gia passati e la strizza se la son gia presa)
i problemi sono legati dal fatto che esportando molto per forza di cosa si contrae..licenziamenti..meno spese..rischi vari
e comuqnue le borse sono scese pure qui e lam gente ha perso
hanno 20 milioni di disoccupati in ballo..ma grazie a le 1000000 infrastrtture che stan facendo dovrebbero riuscire a meterci delle pezze..vediamo

io pero vedo ordini da milioni di euro..tutto come previsto nel 2008..
la stessa ditta italiana prevede perdite del 40%...e da voci che mi giungono,. l'elettromeccanico in europa non e' che sia rose e fiori...ma qui ribadisco pare non sia cambaito nulla (a noi..)

_________________
E' la vecchia guardia e i suoi interventi sul darkside sono imprescindibili, affronta il lato oscuro del sesso estremo con l'approccio dostojeschiano dell'uomo che soffre, mitizza e somatizza.UN DEMONE
Now I lay me down to sleep,Pray the lord my soul to keep.And if I die before I wake pray the lord my soul to take.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:40 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2006, 16:24
Messaggi: 345
Località: siena ghibellina
Sesso: Maschio
Mumble,mumble........crisi economica = manica di ladri!!!
Hanno fatto sparire tutto; specialmente i ns. soldi confidando che il sistema riuscisse ad assorbire l'impatto, ma così non è stato.
Istituzioni finanziarie con 100 anni e più di passato alle spalle sono svanite in un giorno........con le liquidazioni ai manager pagate con i sussidi degli Stati
(caso emmblematico quello di Merrill Linch dove si sussurra che un terzo degli aiuti Goverment U.S. se lo siano intascato in bonus).
Banche che invece di intermediare arraffavano a 2 mani emettendo prodotti sintetici privi di ogni fondamento, ma capaci solo di generare perdite
dilaganti per i sottoscrittori.
Una glabale catena di S. Antonio!

P.S:
Comunque il pessimismo e/o sotterrarsi prima di morire non serve. Ce la possiamo fare.
Il drama che invece mi attanaglia è che noi anziani abbiamo fallito in quanto a voi giovani vi è sono state tolte le certezze che ci hanno sempre assistito:
lavoro a tempo indeterminato
assistenza medica
pensioni di anzianità 
Mi scuso!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:46 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2007, 15:11
Messaggi: 2729
Sesso: Maschio
immobile0 ha scritto:
Il drama che invece mi attanaglia è che noi anziani abbiamo fallito in quanto a voi giovani vi è sono state tolte le certezze che ci hanno sempre assistito:
lavoro a tempo indeterminato
assistenza medica
pensioni di anzianità 


Per queste cose bisogna ringraziare quell'immenso bastardo che ci sta governando da 10 anni

_________________
Mi sento così rilassato, oggi. Così in pace con me stesso. Soddisfatto e senza pensieri. Cos'ho che non va?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:48 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2008, 14:32
Messaggi: 15997
Località: Sul mare di nebbia
Sesso: Maschio
Da quanto ho capito io, le banche europee si appoggiano a quelle americane, le quali peró si appoggiavano ai mutui immobiliari. Ad un aumento dei prezzi la popolazione ha iniziato a vendere piuttosto che continuare a pagare i mutui, e le banche si sono trovate in crisi.

Ora porgo una domanda a nik in base a quanto scritto qui:

nik978 ha scritto:
da qui:
le banche cinesi rischiarono i fallimenti 10anni fa.per assurdo questo paese e' il piu solido di tutti da questo punto di vista (lo stato e' in tutte..ci son gia passati e la strizza se la son gia presa)



Anche le banche cinesi hanno risentito della crisi immobiliare americana direttamente?

_________________
Guarda attentamente, poichè ciò che stai per vedere non è più ciò che hai appena visto.

Ho vissuto per molto tempo nell'oscurità perché mi accontentavo di suonare quello che ci si aspettava da me, senza cercare di aggiungerci qualcosa di mio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:49 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 14470
Sesso: Maschio
Le conseguenze possono essere gravi.
IMHO le prestazioni andavano inserite nella Social Card


Puttane in saldo: la crisi si abbatte anche sulle prostitute

Scusate il titolo che potrebbe sembrare un volgare specchietto per le allodole, ma la verità è proprio quella che ho scritto.
La crisi avanza e ormai tutti sappiamo che il 2009 sarà l'anno horribilis per le tasche dei cittadini di mezzo mondo.
Allora cosa succede? Succede che i fornai abbassano il prezzo del pane per vendere di più, i saldi nei negozi iniziano prima ed invece di essere del 50% arrivano anche al 70% e, come ci si aspetta da una economia di mercato che si rispetti, nessuna categoria è esente dalla cascata dei prezzi ed anche le prostitute, che noleggiano un bene di prima necessità , fanno di necessità virtù:
"Le lucciole organizzano i saldi: "Paghi 3, prendi 4", questa la formula adottata dalle stelle della strada. Lo sconto vale su tutta la via che porta da Treviso a Mestre e, per "fidelizzare" i clienti grazie alla svendita, le ragazze hanno escogitato un metodo davvero particolare: ogni volta che l'automobilista si ferma e "consuma" riceve dalla prostituta un bollino a forma di cuore. Non appena il cliente riesce ad accumulare tre cuoricini può presentarsi alla lucciola dalla quale otterrà una prestazione completamente gratuita".

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:52 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2004, 0:00
Messaggi: 36171
Località: Nanjing, Cina (南京, 中国)
Sesso: Maschio
Antonchik ha scritto:
Da quanto ho capito io, le banche europee si appoggiano a quelle americane, le quali peró si appoggiavano ai mutui immobiliari. Ad un aumento dei prezzi la popolazione ha iniziato a vendere piuttosto che continuare a pagare i mutui, e le banche si sono trovate in crisi.

Ora porgo una domanda a nik in base a quanto scritto qui:

nik978 ha scritto:
da qui:
le banche cinesi rischiarono i fallimenti 10anni fa.per assurdo questo paese e' il piu solido di tutti da questo punto di vista (lo stato e' in tutte..ci son gia passati e la strizza se la son gia presa)



Anche le banche cinesi hanno risentito della crisi immobiliare americana direttamente?


le borse si..ma poi e' un mondo che non conosco..e' stata una catena di crolli e magari le borse qui son crollate anche se non si parlava direttamene dei titoli tossici

le banche..dunque da quel che so, come detto, le banche cinesi sono state ricapitlazzate spesso e sono andate vicine a fallire 10 anni fa circa. lo stato quindi ci ha messo mano in tutte...quindi se anche loro hanno paticciato con gli investimenti e' probabile chen lo stato sia gia' intervenuto (ma sono cose che non seguo..in banca ho 2200 euro qui e 110 in italia..:D)
pero mi hai messo curiosita'..magari mi informo

_________________
E' la vecchia guardia e i suoi interventi sul darkside sono imprescindibili, affronta il lato oscuro del sesso estremo con l'approccio dostojeschiano dell'uomo che soffre, mitizza e somatizza.UN DEMONE
Now I lay me down to sleep,Pray the lord my soul to keep.And if I die before I wake pray the lord my soul to take.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:56 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2008, 14:32
Messaggi: 15997
Località: Sul mare di nebbia
Sesso: Maschio
Gamberone ha scritto:
immobile0 ha scritto:
Il drama che invece mi attanaglia è che noi anziani abbiamo fallito in quanto a voi giovani vi è sono state tolte le certezze che ci hanno sempre assistito:
lavoro a tempo indeterminato
assistenza medica
pensioni di anzianità 


Per queste cose bisogna ringraziare quell'immenso bastardo che ci sta governando da 10 anni


Tutto sommato se ci fai caso Berluskaiser è un prodotto italiano, possiamo lamentarci soltanto con noi stessi se ha preso il potere.

Rispondo ad immobile circa le certezze per i giovani...

L'incertezza più grande è circa l'acquisizione di titoli di studio, che lentamente iniziano a rivelarsi sempre più inutili. Per chi ha una sana voglia di lavorare in ambito accademico ci sono opportunità  che rasentano lo zero.

_________________
Guarda attentamente, poichè ciò che stai per vedere non è più ciò che hai appena visto.

Ho vissuto per molto tempo nell'oscurità perché mi accontentavo di suonare quello che ci si aspettava da me, senza cercare di aggiungerci qualcosa di mio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:57 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2008, 14:32
Messaggi: 15997
Località: Sul mare di nebbia
Sesso: Maschio
Ad ogni modo non è di Berlusconi che ci interessa parlare, ma delle sottili dinamiche che secondo gli economisti mondiali stanno portando ad una crisi di portata mondiale. ;)

_________________
Guarda attentamente, poichè ciò che stai per vedere non è più ciò che hai appena visto.

Ho vissuto per molto tempo nell'oscurità perché mi accontentavo di suonare quello che ci si aspettava da me, senza cercare di aggiungerci qualcosa di mio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 1:59 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2007, 15:11
Messaggi: 2729
Sesso: Maschio
Antonchik ha scritto:
Ad ogni modo non è di Berlusconi che ci interessa parlare, ma delle sottili dinamiche che secondo gli economisti mondiali stanno portando ad una crisi di portata mondiale. ;)


giusto, chiedo schiuma.

_________________
Mi sento così rilassato, oggi. Così in pace con me stesso. Soddisfatto e senza pensieri. Cos'ho che non va?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 2:03 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 20/04/2007, 11:49
Messaggi: 14394
Località: Sulle rive dell'Aposa
Sesso: Maschio
Gamberone ha scritto:
immobile0 ha scritto:
Il drama che invece mi attanaglia è che noi anziani abbiamo fallito in quanto a voi giovani vi è sono state tolte le certezze che ci hanno sempre assistito:
lavoro a tempo indeterminato
assistenza medica
pensioni di anzianità 


Per queste cose bisogna ringraziare quell'immenso bastardo che ci sta governando da 10 anni


Gamberone, collega il cervello ogni tanto!

Flessibilità  del lavoro: legge Biagi, del 2003, che tra le altre cose riprende e modifica i contratti "principi" della flessibilità , i famigerati co.co.co., risalenti a parecchi anni prima.
Assistenza medica: mi risulta che il SSN ancora funzioni, pur con tutte le sue pecche (gli ultimi ticket - se non sbaglio - sono stati introdotti dal governo Prodi).
Pensioni: il primo intervento legislativo di radicale riforma in tal senso mi risulta essere stato quello del Governo Dini.

_________________
"Sapeva molte cose, ma tutte male"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 2:11 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2003, 22:26
Messaggi: 28801
Località: in una ipotetica sit com "Casa Goebbels"
Sesso: Maschio
IL CHAOS GENERA OPPORTUNITà 

_________________
''Quando i francesi faranno una lega antisemita il presidente, il segretario e il tesoriere saranno ebrei.'' Celine. Bagatelle per un massacro.
"Sono un anarKo nichilista che si prende pause di ristoro fiancheggiando le posizioni più sulfuree della tradizione europea." Bw 2017
MISSAO DADA É MISSAO CUMPRIDA!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 2:18 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2008, 14:32
Messaggi: 15997
Località: Sul mare di nebbia
Sesso: Maschio
balkan wolf ha scritto:
IL CHAOS GENERA OPPORTUNITà 


Homer Simpson ti direbbe che puoi usare la parola "crisortunità " per le crisi.

Ad ogni modo viene da sè che senza conoscere le dinamiche di un fenomeno non puoi usarlo a tuo vantaggio.

_________________
Guarda attentamente, poichè ciò che stai per vedere non è più ciò che hai appena visto.

Ho vissuto per molto tempo nell'oscurità perché mi accontentavo di suonare quello che ci si aspettava da me, senza cercare di aggiungerci qualcosa di mio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 2:21 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2002, 1:00
Messaggi: 5644
Sesso: Nessuno
balkan wolf ha scritto:
IL CHAOS GENERA OPPORTUNITà 

balkan non farmi incazzare di primo pomeriggio che non e' il caso.

Nella peggiore delle ipotesi te la prendi in culo pure te che fai il turbonecrocapitalista :D

_________________
"Duca conte buonasera..sono le 17...le serviamo un tè?" Maurizio Liberti, 25.03.2007
"Sono venuto qui per disgustarmi! oh! Voglio vomitare! oh! siete un cess.... cessi! cessi, diceva toto'! cessi! la banda! cessi!" Carmelo Bene, 1995


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer feb 18, 2009 2:40 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2006, 16:24
Messaggi: 345
Località: siena ghibellina
Sesso: Maschio
Attenzione!
B.W. a livello economico/speculativo ha detto uns sacrosanta verità .
Gestire il caos è la base di tutti i corsi di management assieme allo stress; vi è una bibliografia interessantissima sul caos e il denaro

La teoria del caos è stata anche utilizzata nelle critiche al Capital asset pricing model (CAPM). Il CAPM basa i suoi principi sul modello del mercato efficiente (IME), mentre la Teoria del caos contesta i principi di questo modello e la figura dell'investitore razionale, e soprattutto che il prezzo di un titolo sconti immediatamente tutte le informazioni che pervengono dal titolo stesso.

Secondo i teorici gli investitori non reagiscono alle informazioni man mano che le ricevono, ma hanno memoria dei fatti passati, di quello che è accaduto. I mercati funzionano secondo un'ottica dinamica e non lineare. Viene contestato anche l'indice beta, per le difficoltà  che incontra da solo a misurare il rischio di un titolo. Troppi sono i fattori che possono inficiarlo e le diverse modalità  di calcolo complicano ancora di più la questione. Viene proposta l'esigenza di avere altri indicatori, come l'indicatore h che distingue una serie causale da una normale. Se ha valore uguale a 0.5 è causale, se maggiore sarà  di tipo non normale.

Se vi interessa posso suggerirvi un'mpia bibliografia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11703 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 781  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: boss84, GeishaBalls, Google [Bot], theinvoker e 53 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010