Oggi è ven lug 19, 2019 1:03 pm
Annunci di Escort e Trans
Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11920 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 787, 788, 789, 790, 791, 792, 793 ... 795  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: ven apr 12, 2019 10:00 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2007, 10:24
Messaggi: 39842
Località: Milano
Sesso: Maschio
nulla che fosse particolarmente usurante....certo, faceva notti, festività, ma non era nè minatore nè operaio

_________________
La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succede mai (Yeats)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: dom apr 14, 2019 6:50 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2007, 10:24
Messaggi: 39842
Località: Milano
Sesso: Maschio
https://www.globalist.it/news/2019/04/1 ... 40113.html

Non avevo dubbi che la storia non era come la raccontava... È proprio vero che 5stelle e lega hanno accolto nelle loro fila tanta di quella feccia che metà basta....

_________________
La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succede mai (Yeats)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: dom apr 14, 2019 8:43 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 21/03/2017, 9:33
Messaggi: 317
Sesso: Nessuno
cicciuzzo ha scritto:
nulla che fosse particolarmente usurante....certo, faceva notti, festività, ma non era nè minatore nè operaio



Notturni e festività? bhè non mi pare poco, anche se fosse stato capostazione di una stazione di Montagna non penso che abbia rubato lo stipendio:P, Il concetto di "Rubare lo stipendio" è personale, per quanto mi riguarda sono poche le categorie che davvero rubano lo stipendio e comunque penso che sia sbagliato prendersela con quelli come tuo padre, ma piuttosto con coloro che facendo peggiorare di tanto le cose fanno passare per Caviale, il tozzo e mezzo di pane che danno di pensione a Ferrovieri, Insegnati, Infermieri e categorie simili:P


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: dom apr 14, 2019 9:08 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2007, 10:24
Messaggi: 39842
Località: Milano
Sesso: Maschio
Lanfry83 ha scritto:
cicciuzzo ha scritto:
nulla che fosse particolarmente usurante....certo, faceva notti, festività, ma non era nè minatore nè operaio



Notturni e festività? bhè non mi pare poco, anche se fosse stato capostazione di una stazione di Montagna non penso che abbia rubato lo stipendio:P, Il concetto di "Rubare lo stipendio" è personale, per quanto mi riguarda sono poche le categorie che davvero rubano lo stipendio e comunque penso che sia sbagliato prendersela con quelli come tuo padre, ma piuttosto con coloro che facendo peggiorare di tanto le cose fanno passare per Caviale, il tozzo e mezzo di pane che danno di pensione a Ferrovieri, Insegnati, Infermieri e categorie simili:P


mah, alla fine non fai altro che sostenere l'idea che la colpa è sempre degli altri...... io non me la prendo con nessuno, men che meno con mio padre. ma è un dato di fatto che è andato in pensione a 58 anni da compiere (mancava un mese). penso a me stesso. se avessi una prospettiva analoga (che non mi manca mica molto) vivrei in modo molto ma molto diverso.....

_________________
La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succede mai (Yeats)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: dom apr 14, 2019 9:36 pm 
Connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2016, 18:11
Messaggi: 453
Sesso: Nessuno
Lanfry83 ha scritto:
Il concetto di "Rubare lo stipendio" è personale, per quanto mi riguarda sono poche le categorie che davvero rubano lo stipendio e comunque penso che sia sbagliato prendersela con quelli come tuo padre, ma piuttosto con coloro che facendo peggiorare di tanto le cose fanno passare per Caviale, il tozzo e mezzo di pane che danno di pensione a Ferrovieri, Insegnati, Infermieri e categorie simili:P
Il punto è che sia proprio un po' sbagliato ragionare in termini di "tozzo e mezzo di pane" che le categorie sopracitate abbian ricevuto.

Se milioni e milioni di lavoratori, di quell'epoca, abbiano ricevuto, come pensione, cumulativamente cifre superanti, ma proprio di brutto, la cifra, rivalutata, che avrebbero messo da parte col contributivo o in un sistema in cui la pensione uno se la faccia tutta da se, è chiaro che poi i conti non quadrino.

Con quel sistema, appena si tiri la corda un po' di più, si fa presto a farlo diventare un simil 'Ponzi Scheme'.

Per quanto "un tozzo di pane e mezzo", magari il corrispettivo adeguato sarebbe stato in media solo "un tozzo di pane ed un sesto".
Quei cinque sesti di tozzo di pane moltiplicati per, mettiamo, 15 milioni di persone... si farebbe presto a...

Poi c'è il fatto che ad esempio le sopracitate categorie degli infermieri e degli insegnanti, essendo pubbliche, già di base è molto arbitrario stabilire quanto debbano guadagnare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: dom apr 14, 2019 11:53 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso

Iscritto il: 23/09/2010, 13:34
Messaggi: 5711
Località: BO
Sesso: Maschio
Lanfry83 ha scritto:
cicciuzzo ha scritto:
nulla che fosse particolarmente usurante....certo, faceva notti, festività, ma non era nè minatore nè operaio



Notturni e festività? bhè non mi pare poco, anche se fosse stato capostazione di una stazione di Montagna non penso che abbia rubato lo stipendio:P, Il concetto di "Rubare lo stipendio" è personale, per quanto mi riguarda sono poche le categorie che davvero rubano lo stipendio e comunque penso che sia sbagliato prendersela con quelli come tuo padre, ma piuttosto con coloro che facendo peggiorare di tanto le cose fanno passare per Caviale, il tozzo e mezzo di pane che danno di pensione a Ferrovieri, Insegnati, Infermieri e categorie simili:P

Mio suocero in pensione ai 56 da ferroviere con 3.000 € mese. Tozzo di pane in che senso? E indovina chi paga? Con i contributi versati si era pagato i primi 10 anni.

E non si tratta di “prendersela” con lui o il padre di Cicciuzzo, si tratta di dire che non esiste più il rapporto di due giovani operai per ogni pensionato, quelle pensioni li sono semplicemente insostenibili


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: lun apr 15, 2019 1:55 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2001, 1:00
Messaggi: 16099
Sesso: Maschio
Nel 2274 alcune migliaia di sopravvissuti a una guerra nucleare globale vivono in una città "bioecologicamente" bilanciata e chiusa sotto una cupola impenetrabile, completamente controllata ed automatizzata da un potentissimo computer ubiquitario.

Gli esseri umani che vivono all'interno della città, ignari di tutto ciò che esiste all'esterno e praticamente prigionieri del computer, conducono un'esistenza pianificata sotto tutti gli aspetti e assistita da servomeccanismi che permettono loro una vita assolutamente agiata, quasi completamente in assenza di lavoro e mansioni, tra lussi, divertimenti, assoluto benessere e spensieratezza.

Gli individui non vi nascono naturalmente ma vengono clonati dal sistema, seguendo alcune varianti genetiche per mantenere una certa diversità comunque molto limitata. Per risolvere ogni problema di sovrappopolazione è stato istituito, dal controllo computerizzato centrale, un sistema di limitazione del numero degli abitanti: l'eutanasia forzata a 30 anni.

Per compiere questo procedimento senza l'opposizione della popolazione a ognuno, sin dalla nascita, viene innestata una sorta di cristallo a variazione cromatica nel palmo della mano; la piccola pietra incastonata funziona da contatore dell'età, variando di colore da bianca alla nascita fino a nera alla morte; nell'ultima fase la gemma appare di colore rosso, sempre più intenso, fino al raggiungimento del trentesimo anno quando comincia a lampeggiare segnalando la scadenza finale, alla conclusione della quale la persona parteciperà al Carousel, una spettacolare cerimonia collettiva periodica, condotta in un anfiteatro con tanto di pubblico giubilante, al termine della quale si fa credere che il soggetto venga "rinnovato" reincarnandosi in un nuovo nascituro per ricominciare il ciclo della vita, ma in realtà viene ucciso in modo spettacolare per far posto al suo successore neonato.

_________________
MAKE SHIT GREAT AGAIN

Baalkaan hai la machina targata Sassari?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: lun apr 15, 2019 2:58 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2004, 0:00
Messaggi: 36647
Località: Nanjing, Cina (南京, 中国)
Sesso: Maschio
ribadisco, mia madre e' andata in pensione a 37 anni. e nel 2006 prendeva circa 1000 euro. Tutto in regola per l'epoca. Mi raccontava che appena si e' potuto domiciliare la pensione, l'ha fatto immediatamente perche' la metteva in imbarazzo stare in coda con gli anziani essendo cosi giovane.
Il problema non sono i pochissimi con pensioni molto alte che addirittura in alcuni casi con il ricalcolo prnederebbero di piu' (D'Alema...)

Ma i milioni come mia madre che nessun governo ovviamente si azzarderebbe a toccare. queste pensioni hanno reso il sistema insostenibile.

_________________
E' la vecchia guardia e i suoi interventi sul darkside sono imprescindibili, affronta il lato oscuro del sesso estremo con l'approccio dostojeschiano dell'uomo che soffre, mitizza e somatizza.UN DEMONE
Now I lay me down to sleep,Pray the lord my soul to keep.And if I die before I wake pray the lord my soul to take.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: lun apr 15, 2019 11:42 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2002, 1:00
Messaggi: 51979
Località: Porn Valley, Utopiae Insula
Sesso: Maschio
Il debito pubblico ha toccato nuovi record a febbraio 2019 a 2.363,6 miliardi
Il passivo delle amministrazioni pubbliche è aumentato di 200 milioni sul mese precedente. Rivisto al rialzo anche il dato per il 2018: 5,3 miliardi. Il bollettino di Bankitalia.


Un altro record (negativo). A febbraio 2019 il debito delle amministrazioni pubbliche è aumentato di circa 200 milioni rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.363,68 miliardi e toccando un nuovo picco. È quanto emerso dal bollettino di Bankitalia su finanza pubblica, fabbisogno e debito. A gennaio il dato, grazie alle revisioni che riflettono l'ampliamento del perimetro delle amministrazioni pubbliche definito dall'Istat in accordo con l'Eurostat, era stato rivisto al rialzo a 2.363,49 miliardi.

_________________
"Mario Smaug ha fame, fame, fame!" (dostum)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: gio apr 25, 2019 11:33 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2007, 10:24
Messaggi: 39842
Località: Milano
Sesso: Maschio
https://www.corriere.it/economia/lavoro ... 4c0f.shtml

si può anche tradurre con un "lavorare o non lavorare è la stessa cosa", grazie al governo del cambiamento

_________________
La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succede mai (Yeats)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: gio apr 25, 2019 9:03 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 21/03/2017, 9:33
Messaggi: 317
Sesso: Nessuno
nik978 ha scritto:
ribadisco, mia madre e' andata in pensione a 37 anni. e nel 2006 prendeva circa 1000 euro. Tutto in regola per l'epoca. Mi raccontava che appena si e' potuto domiciliare la pensione, l'ha fatto immediatamente perche' la metteva in imbarazzo stare in coda con gli anziani essendo cosi giovane.
Il problema non sono i pochissimi con pensioni molto alte che addirittura in alcuni casi con il ricalcolo prnederebbero di piu' (D'Alema...)

Ma i milioni come mia madre che nessun governo ovviamente si azzarderebbe a toccare. queste pensioni hanno reso il sistema insostenibile.





Si ma si parla di una pensione di 1000 Euro :( sinceramente non riesco a capire in cosa migliorerebbe il paese se toccassero i milioni di cittadini come tua Mamma


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: gio apr 25, 2019 9:11 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 21/03/2017, 9:33
Messaggi: 317
Sesso: Nessuno
GeishaBalls ha scritto:
Lanfry83 ha scritto:
cicciuzzo ha scritto:
si tratta di dire che non esiste più il rapporto di due giovani operai per ogni pensionato, quelle pensioni li sono semplicemente insostenibili




Penso che sarebbe saggio prendersela con chi ha fatto si che non esistono più i "Due Giovani Operai"

Scusate sarò impopolare ma io non riesco a considerare BABY Pensionati coloro che vanno a 56 o a 58, specie se alle spalle ci sono almeno 35 anni di lavoro di qualsiasi genere, sto semplicemente dicendo che le cause che obbligheranno le generazioni nuove ad andare in pensione a oltre 60 sono da ricercarsi in errori della politica ATTUALE (Diciamo dopo Tangentopoli) dalla mancanza delle contromisure prese per contrastare la distruzione del tessuto produttivo Italiano ed in generale chi ha messo il Nostro paese con le chiappe al vento nei confronti del resto del mondo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: ven apr 26, 2019 2:28 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2004, 0:00
Messaggi: 36647
Località: Nanjing, Cina (南京, 中国)
Sesso: Maschio
Lanfry83 ha scritto:
nik978 ha scritto:
ribadisco, mia madre e' andata in pensione a 37 anni. e nel 2006 prendeva circa 1000 euro. Tutto in regola per l'epoca. Mi raccontava che appena si e' potuto domiciliare la pensione, l'ha fatto immediatamente perche' la metteva in imbarazzo stare in coda con gli anziani essendo cosi giovane.
Il problema non sono i pochissimi con pensioni molto alte che addirittura in alcuni casi con il ricalcolo prnederebbero di piu' (D'Alema...)

Ma i milioni come mia madre che nessun governo ovviamente si azzarderebbe a toccare. queste pensioni hanno reso il sistema insostenibile.





Si ma si parla di una pensione di 1000 Euro :( sinceramente non riesco a capire in cosa migliorerebbe il paese se toccassero i milioni di cittadini come tua Mamma


nei grandi numeri avrebbro ben piu' benefici che a toccare le famose "pensioni d'odo"
Sono le baby pensioni a drenare il sistema. O comunque tutte le pensioni maturate con pochissimi contributi.

_________________
E' la vecchia guardia e i suoi interventi sul darkside sono imprescindibili, affronta il lato oscuro del sesso estremo con l'approccio dostojeschiano dell'uomo che soffre, mitizza e somatizza.UN DEMONE
Now I lay me down to sleep,Pray the lord my soul to keep.And if I die before I wake pray the lord my soul to take.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: ven apr 26, 2019 5:05 am 
Connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2016, 18:11
Messaggi: 453
Sesso: Nessuno
Lanfry83 ha scritto:
... sto semplicemente dicendo che le cause che obbligheranno le generazioni nuove ad andare in pensione a oltre 60 sono da ricercarsi in errori della politica ATTUALE (Diciamo dopo Tangentopoli) dalla mancanza delle contromisure prese per contrastare la distruzione del tessuto produttivo Italiano ed in generale chi ha messo il Nostro paese con le chiappe al vento nei confronti del resto del mondo.

Le nuove generazioni "oltre i 67", altrochè.
Comunque, pur con tutti gli errori della politica italiana, andare in pensione "a oltre 60" è un po' la regola nel mondo.
https://en.wikipedia.org/wiki/Retirement_in_Europe
https://en.wikipedia.org/wiki/Retirement_age

Lanfry83 ha scritto:
Scusate sarò impopolare ma io non riesco a considerare BABY Pensionati coloro che vanno a 56 o a 58, specie se alle spalle ci sono almeno 35 anni di lavoro di qualsiasi genere...

Sì ma se andiamo a pensare a quelli che abbian iniziato a lavorare (seriamente) a 15-16 anni, di norma per fare lavori di un certo tipo (manovalanza ecc.), l'andare in pensione a 58 anni è un discorso diverso (peraltro tali "colletti blu" storicamente avevano anche un'aspettativa di vita più corta).
Non per nulla, ad esempio, i lavori usuranti hanno pure dei criteri un po' a se stanti per la pensione.

Non credo ci si riferisse tanto a loro.
Si parlava di gente andata ben prima, con molti meno contributi, fisicamente ben meno logorati / aspettativa di vita più lunga.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T.] Crisi economica
MessaggioInviato: ven apr 26, 2019 7:29 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso

Iscritto il: 23/09/2010, 13:34
Messaggi: 5711
Località: BO
Sesso: Maschio
Lanfry83 ha scritto:
GeishaBalls ha scritto:
Lanfry83 ha scritto:
cicciuzzo ha scritto:
si tratta di dire che non esiste più il rapporto di due giovani operai per ogni pensionato, quelle pensioni li sono semplicemente insostenibili




Penso che sarebbe saggio prendersela con chi ha fatto si che non esistono più i "Due Giovani Operai"

Scusate sarò impopolare ma io non riesco a considerare BABY Pensionati coloro che vanno a 56 o a 58, specie se alle spalle ci sono almeno 35 anni di lavoro di qualsiasi genere, sto semplicemente dicendo che le cause che obbligheranno le generazioni nuove ad andare in pensione a oltre 60 sono da ricercarsi in errori della politica ATTUALE (Diciamo dopo Tangentopoli) dalla mancanza delle contromisure prese per contrastare la distruzione del tessuto produttivo Italiano ed in generale chi ha messo il Nostro paese con le chiappe al vento nei confronti del resto del mondo.

Vedo la demografia non ti appassiona.

Dico indicativamente senza controllare ma il concetto spero si capisca.

Anno 1960: c’erano 6 - 8 persone impiegate di età tra i 16 ed i 60 anni per ogni pensionato nella fascia 60 -70 anni che era la vita media.

Anno 2020: ci sono 2 persone nella fascia 25 -67 anni per ogni pensionato nella fascia 67 - 85 anni.

Non c’è il baby boom, la popolazione italiana non sta raddoppiando


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11920 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 787, 788, 789, 790, 791, 792, 793 ... 795  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: asrpmc, Fuente, Gargarozzo, gi.kappa., Google [Bot], Il Conte, Majestic-12 [Bot], VanNinja93 e 39 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010