Oggi è gio set 20, 2018 3:28 pm

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 550 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 37  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [O.T.] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: lun feb 01, 2010 11:29 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 18/03/2008, 15:27
Messaggi: 1263
Sesso: Maschio
la funzione cerca non ha dato nessun risultato utile..

curioso che nessuno abbia mai pensato di aprire un topic su questi temi..

beh,rimedio io! :-D

scopo del topic è parlare di questi argomenti cercando di non usare troppi termini tecnici(lo stretto indispensabile quando necessario :alien: ),in modo che chiunque,se ha la passione e la voglia di apprendere un pò di più,possa farlo senza tanti sbattimenti!




Oggi l'amministrazione Obama ha deciso che il progetto di tornare sulla Luna (progetto Constellation) non s'ha da fare..

tra gli addetti ai lavori è grande la tristezza per una simile decisione,d'altronde i viaggi spaziali fanno sognare da generazioni,ed è pacifico che,a meno di una nostra estinzione in questo secolo(a causa di un'intrinseca quota di stupidità nella razza umana) in un futuro più o meno remoto una parte consistente di individui non vivrà la sua vita sulla terra..

Questa decisione è la logica conseguenza di una serie di errate decisioni politiche (ma non solo) che si susseguono con una incredibile frequenza nel settore dell'astronautica dal 1968 e di cui in futuro vi farò partecipi con dei post dedicati..

Tornando al presente,considerato il deficit USA,ritengo la scelta giustificata e necessaria.

A molti il progetto Constellation non piaceva,infatti fin dall'inizio lo si chiamava in tono spregiativo "Apollo 1.5" e "Apollo Reloaded".

Lo penso anche io.

Probabilmente si sarebbe fatto qualche volo per piantare la bandiera,fare qualche rilevamento scientifico e poco altro.Dopodichè saremmo andati via per mancanza di fondi.

Nella migliore delle ipotesi ci sarebbero stati un paio di sbarchi all'anno per qualche anno,ma è colonizzazione questa?

Per me è uno spreco inutile di soldi!alternative più sensate esistono e altre probabilmente salteranno fuori nei prossimi dieci anni(sicuramente più economiche nel lungo periodo)

Tanti saluti dunque a quella stronzata approvata dall'amministrazione Bush (dovrò ricordarmi di fare un post dedicato alla sua politica spaziale)..

Ora Vediamo le ripercussioni più importanti dei tagli e i loro effetti (non tutti imputabili alla sforbiciata di oggi):

Progettata per sostituire lo Space Shuttle dopo la loro dismissione nell'autunno 2010 (ma visti i ritardi probabilmente l'ultima missione Shuttle sarà nel 2011) la capsula ORION non si farà,così come non si costruirà il razzo ARES I che doveva portarla.

le conseguenze di questo fatto sono le più devastanti per l'occupazione di tantissimi operai in questo settore..

Per almeno 10 (forse 15)anni la NASA non avrà la possibilità di mandare autonomamente degli astronauti in orbita..

il che vuol dire che gli americani si affideranno alle soyuz russe e a metà di questo periodo di transizione (ma ci credo poco)ad un veicolo-cargo europeo riadattato per il trasporto umano..

a tutto questo si aggiunge la possibilità che compagnie private producano dei veicoli adatti e la NASA paghi questo servizio-taxi..

Il fatto che abbiano aperto ai privati per poter portare uomini e materiali in orbita, penso sia una vera scommessa sul futuro:SE riusciranno a tagliare drasticamente i costi dei lanci allora questo stop di dieci anni sarà valso la pena e l'esplorazione umana dello spazio poggerà su basi solide,altrimenti prevedo uno scenario molto diverso,dominato da missioni senza uomini (in gergo si dice "unmanned")..

nel frattempo,senza quella palla al piede delle migliaia di dipendenti e di strutture che in 5 anni e con miliardi gettati nel cesso non hanno prodotto niente di accettabile,vedo un grande sviluppo per l'esplorazione del sistema solare tramite sonde,con ricadute tecnologiche forse più importanti..

insomma,per la colonizzazione (quella vera) non ho fretta,in famiglia siamo abituati,guerre permettendo,a rompere le balle al prossimo con cognizione di causa ben oltre i 90 anni,quindi qualcosa la vedrò.. 8)

ci spero,almeno :roll:

_________________
Un popolo che ignora il proprio passato non saprà  mai nulla del proprio presente

Ithkuil:Progetto filosofico a priori basato sull'ipotesi di Sapir-Whorf


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: lun feb 01, 2010 11:45 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2007, 12:08
Messaggi: 5855
Sesso: Maschio
bello bello argomento molto affascinante questo .. peccato che molto di quanto avevo studiato in 5° liceo non me lo ricordo :(
si hai ragione prima o poi qualcuno andrà a vivere fuori dalla terra , all'inizio solo scienziati per periodi di tempo e un pò alla volta anche civili ... pagherei per vedere cosa fa l'umanità tra un 200 anni ...
una cosa che veramente mi colpisce dell'universo sono i quasar per la loro incredibile lontananza e luminosità :flash:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 1:19 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2005, 16:23
Messaggi: 7006
Località: Napoli
Sesso: Maschio
Argomento che mi appassiona fin da piccolo. Tutto ciò che esiste è impregnato di conoscenza e la Terra è un puntino pressappoco insignificante rispetto all'Universo.

Per quanto concerne la colonizzazione dello spazio: secondo voi i motivi, al giorno d'oggi, quali sono?

Uno dei motivi principali erano la propaganda e la difesa/offesa militare.
Gli attriti Ovest-Est sono terminati da tempo. Nazioni come la Cina hanno dei programmi spaziali giusto per imporre il loro nome tra i grandi della terra.
Grazie alla robotica si riesce ad arrivare sulla Luna, nelle vicinanze di asteroidi e comete, su Marte ed è possibile addirittura osservare galassie lontane milioni di anni luce grazie ad un telescopio spaziale, l'Hubble, posto a 600 km di altezza.

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.
Si va alla ricerca di risorse naturali ed è li che verranno stanziati i fondi necessari per prelevarli.

Senza dubbio arriverà anche il giorno in cui l'umanità avrà la sua bella stazione lunare, dove magari i futuri astronauti andranno a terminare la loro formazione ed i turisti sazieranno la loro voglia di viaggio "nelle stelle". Non riesco ad immaginare qualcosa di diverso dal mero business, che sia esso di tipo militare o puramente economico.

I fondi che Obama ha negato al progetto Constellation sono tutti guadagnati. Tutto sommato, per ora, non c'è niente di nuovo all'orizzonte.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 5:22 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2001, 1:00
Messaggi: 14128
Località: Un non-luogo vicino a Grosseto
Sesso: Maschio
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 9:04 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2008, 9:24
Messaggi: 11487
Sesso: Maschio
non capisco niente di astronomia per cui non credo che questo sarà il mio topic preferito
le mie uniche nozioni si basano sulla visione del film "apollo 13", dell'americanata "armageddon" e dello sketch di aldo, giovanni e giacomo su "i corti"
quindi magari leggerò con calma ogni intervento, non sia mai che fosse la volta buona per imparare qualcosa..


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 2:58 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2005, 16:23
Messaggi: 7006
Località: Napoli
Sesso: Maschio
Barabino ha scritto:
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...


Si si, errore mio :)


La prima cosa che mi stupì fu il leggere che tutto ciò che osserviamo nello spazio è passato. Per esempio la Luna la guardiamo non in diretta ma con una "differita" di un secondo e mezzo :) ..e più osserviamo qualcosa lontana più il tuffo nel passato aumenta...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 3:01 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati

Iscritto il: 23/10/2007, 20:46
Messaggi: 598
Località: O Paes dò SOL!!!
Sesso: Maschio
Barabino ha scritto:
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...



ma poi..perchè dobbiamo depredare altri pianeti? voglio dire se aTitano ci sarà un enorme giacimento di metano ci sarà un motivo,perchè dobbiamo prenderlo per consumarlo noi?

_________________
Piacere io sono nessuno e rappresento tutti quei nessuno che mi stanno intorno......


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 3:05 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2005, 16:23
Messaggi: 7006
Località: Napoli
Sesso: Maschio
Minimal_Mashroom ha scritto:
Barabino ha scritto:
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...



ma poi..perchè dobbiamo depredare altri pianeti? voglio dire se aTitano ci sarà un enorme giacimento di metano ci sarà un motivo,perchè dobbiamo prenderlo per consumarlo noi?


Anche sulla terra ci sono giacimenti di vario tipo ed hanno il loro perchè.
Non è scritto da nessuna parte che dobbiamo o non dobbiamo sfruttarli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 3:12 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2009, 15:54
Messaggi: 8878
Sesso: Maschio
Immagine

Superfice marziana


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 3:17 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2009, 20:33
Messaggi: 6921
Località: Suomi
Sesso: Maschio
Per il metano , vedo molto più realistica l'ipotesi che ne prevede l'estrazione dai fondali marini , dove si trova sotto forma di idrati.

Naturalmente quando si risolverà il problema della separazione metano/acqua a temperature e pressioni ragionevoli (non a 50 Atm ) .


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 5:31 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2001, 1:00
Messaggi: 14128
Località: Un non-luogo vicino a Grosseto
Sesso: Maschio
Minimal_Mashroom ha scritto:
Barabino ha scritto:
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...



ma poi..perchè dobbiamo depredare altri pianeti? voglio dire se aTitano ci sarà un enorme giacimento di metano ci sarà un motivo,perchè dobbiamo prenderlo per consumarlo noi?


Beh dai Titano e' sicuramente privo di vita-come-noi-la-conosciamo... e' a 180 sottozero.

La cosa affascinante di Titano e' che e' un mondo con un'atmosfera e quasi sicuramente con dei liquidi in superficie, per cui ha un paesaggio simile alla terra, con ghiaccio al posto delle rocce e metano liquido al posto dell'acqua...

Immagine Immagine

Questa foto e' una foto ripresa nella luce visibile (non un'immagine all'infrarosso ne' radar) ripresa dalla sonda huygens che scendeva. Questi fiumi nella parte equatoriale si sono seccati milioni da anni fa.


I liquidi sono rimasti in dei laghi ai poli nord e sud, di cui abbiamo immagini radar in falsi colori (il polo nord e' in ombra quindi niente foto ma solo immagini radar: il giallo rappresenta posti piu' elevati e il nero/blu posti che assorbono il segnale radar senza rifletterlo/riflettendo poco)

Immagine

e qualche immagine all'infrarosso (il polo sud e' illuminato).

Immagine

Ma non sappiamo bene come siano fatti questi laghi. Inizialmente si pensava che fossero di un metano liquido poco viscoso, come l'acqua, ma sembrerebbe che la superficie sia cosi' liscia e priva di onde che si tratti piuttosto di qualcosa simile a un catrame o un olio denso. Non e' ancora del tutto dimostrato che non siano delle normali calotte polari ghiacciate come il banale pianeta Marte.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 6:55 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso

Iscritto il: 29/02/2008, 22:25
Messaggi: 24114
Sesso: Maschio
Mr. G ha scritto:
Barabino ha scritto:
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...


Si si, errore mio :)


La prima cosa che mi stupì fu il leggere che tutto ciò che osserviamo nello spazio è passato. Per esempio la Luna la guardiamo non in diretta ma con una "differita" di un secondo e mezzo :) ..e più osserviamo qualcosa lontana più il tuffo nel passato aumenta...


Questa cosa è affascinante, quindi se qualche civiltà superiore alla nostra ci osserva dal suo pianeta potrebbe in questo momento scrutare una terra ancora senza la presenza umana, magari ancora con i dinosauri. Dipende dalla distanza.

Stessa cosa vale per noi, quello che osserviamo nello spazio non succede in "diretta". La luce del sole arriva sulla terra dopo 8 minuti, quindi se si spegnesse il sole con un ipotetico interruttore avremmo ancora 8 minuti di luce prima che arrivi il buio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 6:59 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2007, 16:52
Messaggi: 5125
Località: Venta Quemada
Sesso: Maschio
Gerda ha scritto:
non capisco niente di astronomia per cui non credo che questo sarà il mio topic preferito
le mie uniche nozioni si basano sulla visione del film "apollo 13", dell'americanata "armageddon" e dello sketch di aldo, giovanni e giacomo su "i corti"
quindi magari leggerò con calma ogni intervento, non sia mai che fosse la volta buona per imparare qualcosa..


Beato te! le mie si basano sulla rappresentazione del pianeta mongo, da parte di alex raymond.

_________________
"Sono un uomo estetico asmatico linfatico cosmetico amo la Libia la fibbia delle scarpine delle donnine cretine sono disinvolto raccolto assolto per inesistenza di reato ho una speciale predilezione per la fanciulla del vespro il Polo Nord la carta moschicida."
http://www.youtube.com/watch?v=AHMiP_qQXKI


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mar feb 02, 2010 8:31 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2005, 16:23
Messaggi: 7006
Località: Napoli
Sesso: Maschio
tiffany rayne ha scritto:
Mr. G ha scritto:
Barabino ha scritto:
Mr. G ha scritto:

Ora, gli obiettivi principali sono le lune come Titano, stracolmo di Uranio. E li si arriverà comunque grazie all'ausilio di robot.


Titano e' stracolmo non di uranio ma di metano, solo che portarlo qua sulla terra costa piu' energia di quella che produce...


Si si, errore mio :)


La prima cosa che mi stupì fu il leggere che tutto ciò che osserviamo nello spazio è passato. Per esempio la Luna la guardiamo non in diretta ma con una "differita" di un secondo e mezzo :) ..e più osserviamo qualcosa lontana più il tuffo nel passato aumenta...


Questa cosa è affascinante, quindi se qualche civiltà superiore alla nostra ci osserva dal suo pianeta potrebbe in questo momento scrutare una terra ancora senza la presenza umana, magari ancora con i dinosauri. Dipende dalla distanza.

Stessa cosa vale per noi, quello che osserviamo nello spazio non succede in "diretta". La luce del sole arriva sulla terra dopo 8 minuti, quindi se si spegnesse il sole con un ipotetico interruttore avremmo ancora 8 minuti di luce prima che arrivi il buio.


Già. :) Continueremmo a vederlo ed a scaldarci per 8 minuti, nonostante esso non irraggi più nulla.

La nota negativa in tutto questo è palese: non riusciremo mai a vedere gli astri così come sono realmente al momento dell'osservazione.
Tutto potrebbe essere totalmente diverso rispetto a come viene visto. La galassia di Andromeda dista circa due milioni di anni luce da noi, quindi la vediamo così come era due milioni di anni fa :)

La nota positiva in tutto questo è che più si tenta e si riesce ad osservare più "in la" più ci si avvicina a come era l'universo poco prima del Big Bang, alla sua origine.

Qui c'è qualcosa a riguardo (spiegato senza dubbio meglio :) ):

http://www.cosediscienza.it/spazio/01_lontano.htm
http://www.cosediscienza.it/spazio/02_tachioni.htm


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [O.T] Astronautica e Astronomia
MessaggioInviato: mer feb 03, 2010 1:15 am 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 18/03/2008, 15:27
Messaggi: 1263
Sesso: Maschio
Gerda ha scritto:
non capisco niente di astronomia per cui non credo che questo sarà il mio topic preferito
le mie uniche nozioni si basano sulla visione del film "apollo 13",dell'americanata "armageddon" e dello sketch di aldo, giovanni e giacomo su "i corti"
quindi magari leggerò con calma ogni intervento, non sia mai che fosse la volta buona per imparare qualcosa..


:-D :-D :-D :-D :-D :-D


le tue nozioni si basano su un film candidato a diversi premi come peggior film,peggior direttore,peggior sceneggiatura, peggior attrice non protagonista (Liv Tyler),peggior coppia dello schermo (Tyler e Ben Affleck)..

tra le altre cose,per essere un film che pretendeva una certa credibilità scientifica, vanta il numero maggiore di cose impossibili nella realtà(168)..

senza considerare che l'equipaggio è costituito in gran parte da trivellatori psicopatici avvinazzati addestrati in 10 giorni e che prima di atterrare su un asteroide per farlo saltare con bombe atomiche sono ospitati su una improbabile MIR abitata da un solo russo pazzo che riesce ad aggiustare le cose martellando con una chiave inglese..

"voi americani dovete sempre fare cauboi..." :motosega:

_________________
Un popolo che ignora il proprio passato non saprà  mai nulla del proprio presente

Ithkuil:Progetto filosofico a priori basato sull'ipotesi di Sapir-Whorf


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 550 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 37  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gargarozzo, giorgiopneus, Google [Bot], harrybosch, Loris Batacchi, Majestic-12 [Bot], robinudo, Souther082, theinvoker, walter84 e 69 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010