Oggi è mar ott 24, 2017 10:21 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 1:53 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 25/05/2012, 15:11
Messaggi: 37
Sesso: Nessuno
Devo chiarire, altrimenti ci avvitiamo...
Le aziende farmaceutiche sono anche aziende di prodotti generici che promuovono i loro prodotti al medico: non passa da lei l'informatore della Teva, Mylan, DOC Generici, Fresenius?
La mia curiosità nasce dal fatto che l'informatore della Pfizer (è solo un esempio...!) sconsigli a lei, medico, il generico del Viagra. Se lo fa, è da segnalare al Ministero.
Poi, so perfettamente che Pfizer per il lancio del Viagra ha investito per anni pesantemente sul medico e che questo, il medico, si senta in qualche modo legato al prodotto originale. E' tutto umano, molto umano...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 1:58 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2013, 11:34
Messaggi: 9412
Sesso: Maschio
Quindi mi stai dicendo che tutti i cosidetti generici sono perfettamente uguali, nella composizione e nell'efficacia, rispetto al farmaco originale?
E che quindi il parere medico è più un parere ... umano, piuttosto che tecnico?

_________________
Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai.
Il mondo è un bel libro, ma poco serve a chi non lo sa leggere.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 2:30 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 25/05/2012, 15:11
Messaggi: 37
Sesso: Nessuno
Salieri: la materia è piuttosto ostica e contorta ma ci sono dei paletti precisi.
1. La bioequivalenza ha il fine di dimostrare che due prodotti hanno il medesimo profilo di assorbimento ed escrezione. Tecnicamente parlando, i due prodotti (originale e generico) devono mostrare la medesime AUC (Area Sotto la Curva)
2. La bioequivalenza è richiesta unicamente per prodotti solidi/orali, non è prevista per prodotti iniettabili
Aggiungo un altro aneddoto, sempre di qualche anno fa: vado in farmacia per prendere la classica pomatina per l'herpes labiale. Entro e chiedo una confezione di Aciclovir. Il farmacista mi dà lo Zovirax. Respingo la scatolina sul bancone e chiedo un generico. Il farmacista, con il viso indignato, mi dice: ma qui non vendiamo generici! Grazie, dico io, ed esco. Chiamo una amico a Ministero e gli dico che negli anni 2000 ci sono ancora farmacisti che hanno questo atteggiamento, mi chiede chi è il farmacista...so che ha passato un pessimo mese quel farmacista...
Ma le ragioni sono presto dette: con il prodotto originale il farmacista ha più guadagno. Ovvio, c'è attaccato ancora parecchio "grasso che cola"...Le aziende propongono il 3+1 se non lo scandaloso 5+1! Chiaro che il farmacista, una delle peggiori categorie nel nostro paese in fatto di protezionismo e tutele gratuite, ci vada a nozze.
E se il medico condotto continua a prescrive il Voltaren e non il Diclofenc, è perché ha i suoi interessi...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 2:36 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2013, 11:34
Messaggi: 9412
Sesso: Maschio
Grazie per l'esauriente risposta.
Se posso approfitterei ancora: cosa sono il 3+1 e il 5+1?

_________________
Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai.
Il mondo è un bel libro, ma poco serve a chi non lo sa leggere.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 2:42 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 25/05/2012, 15:11
Messaggi: 37
Sesso: Nessuno
Compri 3 e paghi 1: pratica proibita ed invisa dall'intera EU ma che ha ancora i suoi fedeli accoliti...soprattutto in Italia.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 3:02 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2013, 11:34
Messaggi: 9412
Sesso: Maschio
Cioè una farmacia, se riesce a vendere un certo numero di confezioni di un certo farmaco, ha diritto nei prossimi ordini ad avere una riduzione di prezzo del 66%? :o
Se fosse così, il guadagno normale dell'azienda farmaceutica sarebbe mostruoso, se possono permettersi di fare determinati sconti al verificarsi di alcune condizioni.
E anche e soprattutto delle farmacie, considerando poi che il prezzo pagato dal cliente è pieno, e che la quota del servizio SNN viene rimborsata per intero.

_________________
Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai.
Il mondo è un bel libro, ma poco serve a chi non lo sa leggere.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 3:39 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2007, 0:17
Messaggi: 19078
Località: Milano
Sesso: Maschio
e' risaputo che i titolari di una farmacia son tutti moooolto benestanti

_________________
Chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato ( Arthur Schopenhauer )
" Ste sgallettate che non sanno fare un cazzo e non partoriscono un concetto nemmeno sotto tortura
sono sacchi a pelo per il cazzo " ( Cit. ZETA )


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 4:00 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 25/05/2012, 15:11
Messaggi: 37
Sesso: Nessuno
Salieri D'Amato ha scritto:
Cioè una farmacia, se riesce a vendere un certo numero di confezioni di un certo farmaco, ha diritto nei prossimi ordini ad avere una riduzione di prezzo del 66%? :o
Se fosse così, il guadagno normale dell'azienda farmaceutica sarebbe mostruoso, se possono permettersi di fare determinati sconti al verificarsi di alcune condizioni.
E anche e soprattutto delle farmacie, considerando poi che il prezzo pagato dal cliente è pieno, e che la quota del servizio SNN viene rimborsata per intero.


Stai aprendo il vaso di Pandora...non riesco a trasmettere tutti i concetti acquisiti in molti anni di attività nel farmaco in un unico post. Ma la storia è un po' diversa: nell'industria farmaceutica del prodotto generico i margini sono risicatissimi. Quando un'azienda fa il 3+1 per un generico in pratica si svena, perde denaro ma lo fa per occupare più spazi possibili sperando di fare margini in futuro (praticamente un investimento di marketing). Se il mio generico lo piazzo nel maggior numero di farmacie, gli altri non entreranno: semplice, no? Anche perchè parliamo dei MEDESIMI PRODOTTI (questo deve essere sempre chiaro). Perché una farmacia deve prendere il mio Sildenafil piuttosto che il tuo...?
I margini importanti si fanno con i prodotti originali, brevettati e rimborsati dallo Stato. Ci sono stati anni in cui l'industria farmaceutica viaggiava con margini dell'85 - 90% !!! Poi sono arrivati i lingotti d'oro nascosti nel puff di Poggiolini e tutto è cambiato. Ma quella è un'altra storia...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 9:26 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 08/01/2016, 18:25
Messaggi: 23
Sesso: Nessuno
noidue ha scritto:
mephistoo ha scritto:
Personalmente non sono un leone da tastiera o uno smanettone da internet e visto che oramai on line si trova di tutto ...

... si anche un casino di fregature.
Non sei uno smanettone di pc, onde per cui usi il pc per comprare una medicina (per cui serve la ricetta del medico) da chi te la vende senza ricetta e non hai problemi ad andare dal medico?
Secondo me sei un po' confuso.

Markone grazie per essere d'accordo, ma quota bene per favore.


secondo me più che io confuso sei tu prevenuto. La mia era una domanda in un topic adatto non penso di aver turbato nessuno nel chiedere informazioni, quindi che può essermi di aiuto ben venga al contrario chi vuol far morale o polemica può anche evitare. Nessuna polemica ! :wink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: mar lug 18, 2017 8:47 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 19/02/2010, 22:02
Messaggi: 298
Sesso: Nessuno
Ma solo per Viagra trovi il generico (nome del principio attivo in confezione), gli altri sono ancora coperti da brevetto, quindi se li trovate con altri nomi sono "sole"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: mar lug 18, 2017 3:23 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 17/09/2003, 15:43
Messaggi: 11780
Località: magnaromagna
Sesso: Maschio

_________________
" Domani mi sparo, ma una bella sega mi sparo "
Bobo Rondelli
"Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste.”
Martin Luther King


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: mer ago 23, 2017 9:30 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 19/02/2010, 22:02
Messaggi: 298
Sesso: Nessuno
Uso occasionale, però crea dipendenza psicologica, ci si abitua a standard elevati di prestazione, e cresce la paura nelle situazioni in cui "devi funzionare" (età cinquantina)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: mer ago 23, 2017 5:01 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 21/01/2005, 18:55
Messaggi: 133
Località: FERRARA
Sesso: Maschio
Wes ha scritto:
Compri 3 e paghi 1: pratica proibita ed invisa dall'intera EU ma che ha ancora i suoi fedeli accoliti...soprattutto in Italia.


sei molto informato... mi piace molto l'argomento .. ho appena comprato il libr Medicine e bugie"... grazie delle preziose informazioni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun set 18, 2017 2:10 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 26/10/2007, 0:16
Messaggi: 19599
Località: Abruzzo,Texas,Inferno
Sesso: Maschio
loryemar ha scritto:
cresce la paura nelle situazioni in cui "devi funzionare" (età cinquantina)

Tipo?

_________________
"Più le cose cambiano, più restano le stesse"
"Sì ma imparate a quotare, cristo!!!"
"Non bisogna mica essere svizzeri per essere felici" (Ziggy7)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Viagra sì Viagra no?
MessaggioInviato: lun set 18, 2017 7:53 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 19/02/2010, 22:02
Messaggi: 298
Sesso: Nessuno
El Diablo ha scritto:
loryemar ha scritto:
cresce la paura nelle situazioni in cui "devi funzionare" (età cinquantina)

Tipo?

La prima volta con Una donna nuova, o una non troppo eccitante


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010