Oggi è sab ott 21, 2017 5:38 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 149 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer set 05, 2012 8:05 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Con parenti e amici strettissimi il massaggio perde il suo effetto, per non parlare poi del massaggiare il proprio partner

Ripeto è una regola che insegnano anche durante i corsi quella di evitare trattamenti energetici con alcuni soggetti

Cosa non funziona? Difficile spiegarlo, c'è una sorta di blocco energetico, l'energia non scorre, le mani non "penetrano" il corpo. A mio avviso la mente è troppo coinvolta e distratta dal fatto che si ha a che fare con persone che per svariati motivi e a diversi gradi hanno una relazione personale da non avere la giusta e necessaria concentrazione per la buona riuscita del massaggio e questo vale per entrambi i soggetti

Le cause sono profondamente radicate nel soggetto attivo e cioè in colui che opera prevalentemente ma sono insite anche nel soggetto passivo, il primo che è quello che deve osare sente ovviamente maggior pressione di quello che deve subire

Se devo dare una spiegazione personale parlerei di un vero e proprio cortocircuito a livello energetico

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer set 05, 2012 9:12 am 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2004, 9:56
Messaggi: 2794
Sesso: Maschio
BANBAN
massaggi.cuck.e.bull ha scritto:
Con parenti e amici strettissimi il massaggio perde il suo effetto, per non parlare poi del massaggiare il proprio partner....Ripeto è una regola che insegnano anche durante i corsi quella di evitare trattamenti energetici con alcuni soggetti

Al di la delle notazioni tecniche condivido in pieno, salvo che non stai lavorando. Se sei un massaggiatore per professione e vieni retribuito, l'energia la trai dal lavoro che ti da da mangiare, senza di cui ne rimani privo (di energia, intendo). Se ti diletti di massaggio, anche con conoscenza e dedizione tali da avvicinarsi al professionista, come MCEB, operare sui soggetti da lui indicati è del tutto privo di risultati. Io non sono un massaggiatore ma ho fatto un corso e sono apprezzato, come ha avuto modo di vedere qualcuno del forum; spesso applico su richiesta femminile e solo occasionalmente per veri amici anche la parte schiena maschile. Nel mio peregrinare per saune e ho avuto la medesima percezione.

_________________
Anche lo stolto, se tace, passa per saggio e, se tien chiuse le labbra, per intelligente.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer set 05, 2012 4:29 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/06/2005, 21:08
Messaggi: 29904
Sesso: Femmina
e io che invidiavo la compagna di MC&B...

Mi state dando uan notizia bruttissima!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer set 05, 2012 11:54 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Nessuna brutta notizia, semplicemente pura realtà oggettivamente riconosciuta da tutti gli operatori

Per quanto riguarda la mia compagna puoi pure continuare ad invidiarla ... di massaggi ne esistono di diversi tipi e l'energetico non è di sicuro l'unico piacevole che esista e che pratico

Spero di riaverti dato il sorriso

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: sab gen 05, 2013 8:40 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 28/11/2010, 10:13
Messaggi: 345
Sesso: Maschio
Per una volta, non ho la stessa opinione di Mcb.
Con la mia compagna il massaggio energetico riesce bene e le uniche distrazioni sono legate al suo stupendo corpo.

A proposito, Mcb ,se posso permettermi, perchè non scrivi più?

La tua presenza nel forum era apprezzata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: dom giu 16, 2013 10:18 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Mi scuso per l'assenza, diciamo che alle volte mi stupisco dell'ecletticità della mia mente la quale mi porta verso lidi trasgressivi a me sconosciuti

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: lun giu 17, 2013 7:02 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 06/06/2005, 21:08
Messaggi: 29904
Sesso: Femmina
massaggi.cuck.e.bull ha scritto:
Mi scuso per l'assenza, diciamo che alle volte mi stupisco dell'ecletticità della mia mente la quale mi porta verso lidi trasgressivi a me sconosciuti



sono tutta orecchie...e occhi :-)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: lun giu 17, 2013 7:32 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Pimpipessa ha scritto:
massaggi.cuck.e.bull ha scritto:
Mi scuso per l'assenza, diciamo che alle volte mi stupisco dell'ecletticità della mia mente la quale mi porta verso lidi trasgressivi a me sconosciuti



sono tutta orecchie...e occhi :-)


La curiosità è femmina .. valuto se aprire una discussione ad hoc per soddisfare pienamente la tua necessità continua di conoscenza

Sei una donna interessante

Buona giornata a tutti

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mar giu 18, 2013 11:23 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 20/03/2013, 10:22
Messaggi: 155
Sesso: Maschio
BANBAN
a me piacerebbe regalare un massaggio sensuale alla mia donna da parte di una altra donna....ma come posso fare? ci sono posti dove lo fanno, a roma?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mar giu 18, 2013 9:04 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Figliolo non saprei proprio come aiutarti, piuttosto stai attento che avere un richiamo dopo così pochi messaggi non è un buon inizio qui dentro e gli amministratori giustamente ci mettono un attimo a farti volare fuori

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer giu 19, 2013 12:29 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2011, 12:20
Messaggi: 20
Sesso: Nessuno
massaggi.cuck.e.bull ha scritto:
Lo so lo so che esistono altre discussioni riguardanti i massaggi ma credo di scrivere idee diverse dalle solito e che i miei trattamenti mal si abbinino con quelli offerti all'interno dei centri massaggi tradizionali e che nemmmeno nulla hanno a che vedere con i massaggi tantrici senza senso che vengono offerti in giro

Spero che gli amministratori mi concedano questa discussione dove riporterò con il tempo i miei interventi che magari si trasformeranno anche in un libro o comunque in una raccolta di memorie personali

Spero altresì che sia gradita a tutti questa discussione dove il piacere è sempre presente, altrimenti non avrebbe senso inserirla in questo forum e in questa sezione, ma dove lo stesso è trattato come un qualcosa di più profondo e più nobile sganciato dunque dai soliti stereotipi materiali della moderna cultura occidentale

Grazie


Ciao, ho letto con attenzione i post , pubblicati, e vorrei offrire un spunto di riflessione , condivisibile o meno, ma diverso da quanto discusso fino ad oggi.
Nel corso di viaggi per lavoro e vacanza, ho potuto provare diverse tipologie di massaggi , di derivazione nord europea (saune, olii etc.) , legati al mondo del Thalasso o, per finire, di estrazione Indiana.

In linea di massima , posso dire oggi, di aver capito che i massaggi, seppur graditi (ricevuti si intende) NON sono per mè una cosa cosi' particolarmente gradita, il perché ? Credo che sia una differente propensione fisica/mentale ad abbandonarsi alle mani di qualcuno per alcuni più di altri.

Questo lo pensavo fino ad ieri, perchè ho potuto sperimentare un massaggio ad Hong Kong, in un club per "pochi", che é una fusione di diverse discipline dal massaggio Tai, al massaggio a 4 mani, al Nuru , Ayuveda e cosi via.
Certo i puristi come tè, credo, probabilmente ritengono questo genere di massaggi dei NON massaggi, ma io personalmente seppur SENZA sesso e ribadisco senza sesso,e sebbene la connotazione erotica sia stata FORTISSIMA,posso dire di aver fatto la piu' bella esperienza di questo tipo della mia vita.

Per farla breve , si tratta di una massaggio a 4 mani eseguito (sia si tratti di clienti uomini o donne) sempre e solo da massaggiatrici donne (che a mio vedere hanno un'approccio piu' asessuato dei massaggiatori maschi e quindi piu' vero).
Le 2 ragazze , in un ambiente raffinatissimo, ti accolgono ti lavano,ti mettono a tuo agio e ti fanno un primo massaggio "distensivo" a 4 mani ; successivamente ti portano in una sala attrezzata dove su un letto apposito ti cospargono di questo famoso olio NURU ed iniziano con il massaggiarti , usando tecniche ayurveda e tai con ogni parte del corpo (piedi compresi) tranne che le mani.
Il tutto si traduce in un delirio di circa 30/45 minuti, dove perdi completamente la cognizione del tempo.
Non c'é sesso, il massaggio prevede il massaggio prostatico (debidamente protetto) per gli uomini, per le donne congiunto anale/vaginale.
Non c'é il raggiungimento dell'orgasmo xchè il sesso NON é parte del massaggio.

Volevo il tuo punto di vista su questo genere di esperienza, in fondo si é trattato di massaggio, "speciale, ma massaggio e nient'altro.

Ciao, Maurizio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer giu 19, 2013 8:57 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Ti sei fatto un'errata idea del sottoscritto, non sono un purista anche se non comprendo del tutto cosa significhi per te un purista ma cerco d'interpretare

Inoltre non puoi scrivere che considero il massaggio ayurvedico un NON massaggio perché è esattamente il contrario, considero l'ayurveda una disciplina di riferimento della quale il massaggio ayurvedico ne è solo una componente

Concordo invece quando dici che non tutte le persone hanno la propensione fisica e mentale all'abbandono, fondamentalmente il massaggio è un modo per entrare dentro l'anima di ognuno di noi, un contatto molto profondo, uno scambio energetico alle volte estremamente intenso ma per ottenere questi effetti deve varcare una soglia delimitata da una porta, se questa porta è chiusa il massaggio perde di efficacia, se invece esiste la predisposizione, la propensione verso di esso allora quest'ultimo avrà la possibilità di varcare quella soglia, di aprire la porta e donarti intense sensazioni come quelle che hai provato

Azzardo ma penso di non sbagliare una spiegazione dell'accaduto, in primis il luogo, eri in oriente e in oriente il massaggio viene considerato un trattamento completo in grado di rilassare e soddisfare sia il corpo che la mente, la componente erotica/sessuale, che non contempla il sesso nel senso di rapporti sessuali ma assolutamente considera ad esempio l'orgasmo come un naturale scorrere dell'energia interna di un individuo, ne è parte integrante. In oriente chi dona e chi riceve viaggiano sulla stessa lunghezza d'onda perché la cultura radicata da millenni conduce a considerare mente e corpo assolutamente complementari anche se completamente diversi e il massaggio diventa un rituale, non posso quotidianamente provare rammarico, vergogna e senso di frustrazione nel pensare le risate che si fanno le massaggiatrici cinesi, che quella cultura la conoscono bene, costrette alla fin fine a masturbare degli allocchi europei che non conoscono assolutamente i fondamenti veri del massaggio con il solo fine di spillare a degli ignoranti più soldi possibili. Questa è la verità che piaccia o meno

Il perdere la cognizione del tempo è il segnale che il tuo corpo è entrato in contatto con la tua mente ed insieme con l'energia di chi ti stava donando il massaggio, dovrebbe essere normale ma è veramente difficile da raggiungere questo stato d'estasi con persone europee a causa della loro impostazione più materiale che trascendentale della loro esistenza

Ricordati comunque che nel vero massaggio orientale l'orgasmo non è sesso ma uno scorrere energetico e spesso ma non sempre ne è parte integrante, il rilassamento che si raggiunge con un orgasmo non ha pari anche in considerazione degli ormoni e dei flussi chimici che vengono messi in circolo da questo particolare stato fisico d'intensa eccitazione e piacere

Spiegazione finale in estrema sintesi? All'estero avrai perso i tuoi normali punti di riferimento culturali e sei riuscito ad abbandonarti, corpo e mente, ai loro

Nonostante la mia attuale esperienza da master continuo a coltivare le discipline ayurvediche in grado di farmi raggiungere un elevato grado di controllo, equilibrio e pace interiore come continuo a donare trattamenti a chi è mentalmente predisposto a riceverli e sottolineo mentalmente non fisicamente. Le donne in questo hanno una sensibilità diversa e una predisposizione all'abbandono più complesso da raggiungere ma una volta raggiunto più profondo di quello degli uomini

La predisposizione invece fisica di un soggetto verso il massaggio la lascio volentieri ad altri anche venisse da una splendida donna, il massaggio ayurvedico è un dono, non è sesso, quando massaggio non vedo mai davanti ai miei occhi un corpo ma il divino presente in esso, il divino che c'è in lui concetto che sfuggirà a molti

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: mer giu 19, 2013 9:04 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Scusate le imperfezioni e/o ripetizioni ma quando si scrive a ruota libera si possono commettere anche banali errori

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 6:33 am 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2011, 12:20
Messaggi: 20
Sesso: Nessuno
massaggi.cuck.e.bull ha scritto:
Ti sei fatto un'errata idea del sottoscritto, non sono un purista anche se non comprendo del tutto cosa significhi per te un purista ma cerco d'interpretare

Inoltre non puoi scrivere che considero il massaggio ayurvedico un NON massaggio perché è esattamente il contrario, considero l'ayurveda una disciplina di riferimento della quale il massaggio ayurvedico ne è solo una componente

Concordo invece quando dici che non tutte le persone hanno la propensione fisica e mentale all'abbandono, fondamentalmente il massaggio è un modo per entrare dentro l'anima di ognuno di noi, un contatto molto profondo, uno scambio energetico alle volte estremamente intenso ma per ottenere questi effetti deve varcare una soglia delimitata da una porta, se questa porta è chiusa il massaggio perde di efficacia, se invece esiste la predisposizione, la propensione verso di esso allora quest'ultimo avrà la possibilità di varcare quella soglia, di aprire la porta e donarti intense sensazioni come quelle che hai provato


Azzardo ma penso di non sbagliare una spiegazione dell'accaduto, in primis il luogo, eri in oriente e in oriente il massaggio viene considerato un trattamento completo in grado di rilassare e soddisfare sia il corpo che la mente, la componente erotica/sessuale, che non contempla il sesso nel senso di rapporti sessuali ma assolutamente considera ad esempio l'orgasmo come un naturale scorrere dell'energia interna di un individuo, ne è parte integrante. In oriente chi dona e chi riceve viaggiano sulla stessa lunghezza d'onda perché la cultura radicata da millenni conduce a considerare mente e corpo assolutamente complementari anche se completamente diversi e il massaggio diventa un rituale, non posso quotidianamente provare rammarico, vergogna e senso di frustrazione nel pensare le risate che si fanno le massaggiatrici cinesi, che quella cultura la conoscono bene, costrette alla fin fine a masturbare degli allocchi europei che non conoscono assolutamente i fondamenti veri del massaggio con il solo fine di spillare a degli ignoranti più soldi possibili. Questa è la verità che piaccia o meno

Il perdere la cognizione del tempo è il segnale che il tuo corpo è entrato in contatto con la tua mente ed insieme con l'energia di chi ti stava donando il massaggio, dovrebbe essere normale ma è veramente difficile da raggiungere questo stato d'estasi con persone europee a causa della loro impostazione più materiale che trascendentale della loro esistenza

Ricordati comunque che nel vero massaggio orientale l'orgasmo non è sesso ma uno scorrere energetico e spesso ma non sempre ne è parte integrante, il rilassamento che si raggiunge con un orgasmo non ha pari anche in considerazione degli ormoni e dei flussi chimici che vengono messi in circolo da questo particolare stato fisico d'intensa eccitazione e piacere

Spiegazione finale in estrema sintesi? All'estero avrai perso i tuoi normali punti di riferimento culturali e sei riuscito ad abbandonarti, corpo e mente, ai loro

Nonostante la mia attuale esperienza da master continuo a coltivare le discipline ayurvediche in grado di farmi raggiungere un elevato grado di controllo, equilibrio e pace interiore come continuo a donare trattamenti a chi è mentalmente predisposto a riceverli e sottolineo mentalmente non fisicamente. Le donne in questo hanno una sensibilità diversa e una predisposizione all'abbandono più complesso da raggiungere ma una volta raggiunto più profondo di quello degli uomini

La predisposizione invece fisica di un soggetto verso il massaggio la lascio volentieri ad altri anche venisse da una splendida donna, il massaggio ayurvedico è un dono, non è sesso, quando massaggio non vedo mai davanti ai miei occhi un corpo ma il divino presente in esso, il divino che c'è in lui concetto che sfuggirà a molti


E' evidente il fatto che tu sia un professionista di questo settore, e credo che tu abbia centrato perfettamente la questione, spogliato di tutti gli orpelli e dei retaggi educazionali, che inevitabilmente , noi tutti ,abbiamo quando siamo qui in Europa, ho saputo ri-trovare me stesso e "lasciarmi andare", purtroppo non sono riuscito a raggiungere alcun orgasmo, perchè senza un rapporto con il solo massaggio prostatico credo riescano in pochi,ed io frà questi "pochi".

Complimenti ancora, per la professionalità

:-D :-D :-D


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Massaggio d'autore - la sottile arte del piacere
MessaggioInviato: gio giu 20, 2013 8:00 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 11:05
Messaggi: 425
Sesso: Maschio
Per essere più precisi ti sei spogliato degli "orpelli e dei retaggi educazionali" occidentali per indossare quelli (sempre "orpelli e retaggi educazionali") orientali, hai ritrovato te stesso nel senso che la tua mente ha preso coscienza del tuo corpo e si è fusa veramente, in quel breve lasso di tempo, con esso.
Sicuramente poi chi ti ha donato il massaggio ha lasciato aperti i suoi canali energetici e tu hai attinto da essi raggiungendo un profondo stato di abbandono.
L'orgasmo che si può tranquillamente definire una sorta di esplosione dell'energia vitale è invece sempre molto soggettivo. L'energia vitale è nel nostro dna, è quella che assicura la prosecuzione della nostra specie. Ma questo è un discorso lungo e ben più complesso, dovrei dedicarci del tempo ma vorrei un giorno affrontare l'argomento del piacere mentale e fisico nel massaggio

_________________
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 149 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010