Oggi è mer set 26, 2018 4:08 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 65 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: lun feb 06, 2012 6:05 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2007, 13:05
Messaggi: 6632
Sesso: Maschio
GeishaBalls ha scritto:
probabilmente la voglia di trasgredire le regole, andare oltre il solito, è un elemento culturale. Come dice Belnudo o ce lo hai dentro oppure niente da fare.

Ma questo vale per iscriversi a Filosofia invece che Economia e Commercio, giocare a Baseball invece che a Calcio, mettersi la cravatta viola su camicia gialla. Esempi più scemi non me ne vengono. La cosa interessante è come nasce la trasgressione nella sfera sessuale.

Nel mio caso in coppia, parlando durante il sesso di cosa piacerebbe fare come fantasia, poi facendolo in posti non consueti (anche una pompa in un museo), poi incontri con altri. Senza mai farla diventare un abitudine.

per me si sposa quindi il concetto di trasgressione quindi, non abitudine a passare tutti i momenti liberi nelle "saune hot" o nei privè, che sono solo nuove regole di vita. Mi ritengo quindi una coppia tradizionale, con momenti eccezionali


Bell'intervento!
:wink: :wink: :wink:

_________________
"la spaccherei come il frutto dell'Eden" (cit. Satana in autobus)

Esponente del "Salutoconiglismo (cit. fritz)"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: mar feb 07, 2012 12:24 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2010, 19:48
Messaggi: 818
Località: Italia del nord-est
Sesso: Nessuno
belnudo ha scritto:
perfettamente d'accordo la trasgressione DEVE sempre essere un momento eccezionale, se no è altro, vedi privè dove l'eccezione è non fare nulla.

Ecco una bella pontificata.
Pronunciata da te che entri nelle saune solo con quella idea fissa e come da te già dichiarato non te ne frega niente della sauna in sè.
Ecco un bell'esempio di come si possa sparare delle gran belle estetiche cazzate su internet.
Bah!

_________________
.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: mar feb 07, 2012 6:02 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2004, 9:56
Messaggi: 2794
Sesso: Maschio
BANBAN
noidue ha scritto:
belnudo ha scritto:
perfettamente d'accordo la trasgressione DEVE sempre essere un momento eccezionale, se no è altro, vedi privè dove l'eccezione è non fare nulla.

Ecco una bella pontificata.
Pronunciata da te che entri nelle saune solo con quella idea fissa e come da te già dichiarato non te ne frega niente della sauna in sè.
Ecco un bell'esempio di come si possa sparare delle gran belle estetiche cazzate su internet.
Bah!

Non vedo contraddizioni a meno di una lettura superficiale: eccezionale sta per quel non ordinario che, nei privè, assumerebbe carattere ordinario (il sesso) e quindi non trasgressivo. Il fatto che qualcuno (Belnudo o altri) entri con quell'idea in un posto dove ci sono altri che non hanno la stessa idea rende - proprio per questo - eccezionale ciò che vi potrebbe avvenire e quindi trasgressivo.
Pertanto - come per tutti quelli che hanno saltato il fosso - la vera trasgressione sta nel fare nelle saune sesso dove c'è anche qualcuno (una stretta minoranza) che va per fare solo la sauna e non esibizionismo, voyeurismo, sesso in genere. Ben presto, quando questi residui non intenzionati alla trasgressione si saranno definitivamente estinti, come è ovvio che sia, anche andare nelle saune a fare sesso non sarà trasgressione e ci si dovrà rivolgere, ad esempio, alle biblioteche o ai supermercati che però presentano il limite di non trovare persone nude che, invero, agevola di moltissimo la possibilità dell'evento trasgressivo.

_________________
Anche lo stolto, se tace, passa per saggio e, se tien chiuse le labbra, per intelligente.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: gio mar 29, 2012 2:42 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 31/01/2012, 14:21
Messaggi: 19
Sesso: Nessuno
Ciao
mi intrufulo nella vostra discussione che ho tra l altro trovato molto interessante, ossia il tema principale: dove nasce la trasgressione?
Bhe difficle a dirlo però il mio pensiero che la trasgfressione sia dentro tutti noi, c è chi riesce a farla uscire e dare sfogo a tutte quelle fantasie che almeno una volta nella vita qualcuno realizza, invece c è chi le reprime pensado che quella fantasia è frutto di una mente malata di un pensiero che va immediatamente soppresso.Ora i fattori che portano a intraprendere il realizzarsi di queste fantasie oppure a sopprimerle sono varie: l' educazione della persona, il carattere, l' apetura mentale ecc, comunque è un dato certo che gli uomini sono più propensi alla trasgressione nel mio caso almeno io sono molto più trasgressivo della mia lei a tal punto che non riesco a confidarle certe mie fantasie perchè penso che per come lei è penserebbe che sono fuori di melone.Mi sono chiesto inoltre come nasce la mia trasgressione? bhe la risposta è venuta da sola era ben ben nascosta dentro di me come in ogni altra persona, e quando c è stato un' evento scatenante le fantasie sono venute a galla da sole senza forzature.Nonstante ciò io non riesco pienamente ad accetarle a volte cedo e mi abbandono totalmente ad esse ed altre volte le respingo cercando di opporre vana resistenza ma come una boa tornano sempre a galla, almeno fino a che non riuscirò a realizzarle,
scusate la grafia ho scirtto super veloce


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 7:09 am 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi

Iscritto il: 01/10/2004, 16:14
Messaggi: 105
Località: brescia
Sesso: Maschio
La mia e' nata dalla mia lei,mi diceva che gli sarebbe piaciuto fare sesso con una donna,da li abbiamo iniziato,con vari sti di annunci ma quando siamo arrivati alle coppie non siamo stati fortunati,forse perché non avevamo molto tempo libero ..ora lei e in fase di stanca ..sembra non gli freghi piu nulla..amen

_________________
l'importante...e' crederci...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 3:14 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori

Iscritto il: 26/02/2012, 13:56
Messaggi: 1018
Sesso: Maschio
Si tratta di un argomento assai interessante, che STAVA per essere sfiorato in altro 3ad poi la cosa è caduta lì

La mia storia è completamente diversa, soprattutto da quella di Belnudo e di Kapedag

Io ho una certa età e ho vissuto gli anni 70 come anni magari ricchi di altre soddisfazioni (studi, lavori, viaggi, realizzazione economica, conquista di un'abitazione confacente, ecc) ma immersi (almeno da come li ho vissuti io) in un clima generale di sessuofobia e di repressione spaventosa, dove bastava pronunciare parole come "pornografia" e "prostituzione" per venire verbalmente aggrediti da fazioni politiche magari opposte ma unite nelle pruderie tipicamente ideologizzate.

Per cui in quel periodo li per me trasgressione ha significato soprattutto utilizzo della prostituzione (tranquilli: non ho preso malattie), sia in Italia che all'estero

Io penso che il 68 abbia prodotto una repressione sessuale spaventosa, perchè da un lato ha spento la voglia di divertirsi degli anni 60 e, dall'altra, ha introdotto una censura pesante di tutto ciò che, nel sesso, deviava dall' ortodossia stretta (condanna di ogni forma di prostituzione, censura pesante sulla pornografia, inquadramento bieco degli swingers considerati dei “borghesi deviati”, ecc; forse solo il mondo gay ha iniziato da lì un parziale sdoganamento)

Le cose hanno iniziato a cambiare negli anni ottanta, e solo progressivamente

Io agli ambienti noti mi sono avvicinato piu che altro quando alcuni posti gay (conosciuti e frequentati da miei conoscenti) si sono convertiti in posti misti, seguendo un pò le varie modifiche delle nostre società

In questa mia storia trovo un vivo conforto (nel senso di viva conferma) in un'acuta osservazione fatta da un utente in un altro 3ad: nel noto filmato su Cap D' Agde (quello che dura piu di un'ora) si vedono quasi esclusivamente persone mature

Il che coincide con le mie esperienze in privè dove ho visto soprattutto persone mature.

Mi chiedo: sono persone su d'età xche hanno alle spalle la mai stessa storia (motivazione socio-politica)? Oppure perchè si sono resi conto che dovevano ormai decidere se fare certe cose o non farle piu del tutto (motivazione anagrafico-esistenziale) ? Oppure è così perchè le coppie giovani sono ancora unite da una visione piu romantica (movitazione psicologico-affettiva)?

Spesso mi chiedo cosa significa quanto sta accadendo per le mie generazioni, e cosa possa significare per quelle nuove.

Per le mie (almeno, per molti di me della mia età e vissuti in provincia) la risposta è semplice: ci siamo avvicinati stufi della repressione sessuale e del sentire gli altri divertirsi, quindi la molla è stata L'ESASPERAZIONE, la fuga da un mondo dove la repressione sessuale era come la calotta celeste che gli uomini del Medioevo cercavano con ogni mezzo di bucare per vedere cosa ci fosse oltre (celeberrimi al riguardo quei quadri dove si vede un uomo del Medioevo arrivare con la scala fino alla corte celeste, con attaccate le stelle, romperla e infilare la testa del foro per guardare)

Per quelle nuove, mi chiedo spesso cosa significhi questa realtà: divertimento? evasione? realtà scontata e normale? Non lo so e ne sarei molto curioso


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 4:04 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2011, 16:03
Messaggi: 1359
Località: Cagliari-Padania
Sesso: Maschio
aguirre1 ha scritto:
Mi chiedo: sono persone su d'età xche hanno alle spalle la mai stessa storia (motivazione socio-politica)? Oppure perchè si sono resi conto che dovevano ormai decidere se fare certe cose o non farle piu del tutto (motivazione anagrafico-esistenziale) ? Oppure è così perchè le coppie giovani sono ancora unite da una visione piu romantica (movitazione psicologico-affettiva)?


Ottima domanda,me la sono posta anche io piu volte.Forse è una questione di complicità raggiunta dopo anni di matrimonio..e le coppie giovani forsehanno una visione piu "machista" e gelosa da parte del lui.

_________________
Come disse la moglie di Matusalemme a Matusalemme dopo una suntuosa scopata: "puoi ripetere prego?" [cit.]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 4:19 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 29/07/2010, 13:53
Messaggi: 10645
Sesso: Maschio
kapedag ha scritto:
[...] fare nelle saune sesso dove c'è anche qualcuno (una stretta minoranza) che va per fare solo la sauna e non esibizionismo, voyeurismo, sesso in genere. Ben presto, quando questi residui non intenzionati alla trasgressione si saranno definitivamente estinti [...]

continuo a credere che voi abbiate una visione un po' deviata di questi luoghi.... forse per voi sono una minoranza solo perché frequentate luoghi ormai colonizzati dai "saunisti trasgressivi".....

_________________
YANKEE-Crew Official President: per la supremazia dell'erotismo occidentale - contro il pornopiattume delle ex-soviet e mangia-sushi!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 5:42 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori

Iscritto il: 26/02/2012, 13:56
Messaggi: 1018
Sesso: Maschio
NebbiosoSolare ha scritto:
..e le coppie giovani forsehanno una visione piu "machista" e gelosa da parte del lui.




o forse hanno ancora una visione piu romantica e "da fidanzatini"

E' possibile che l'esistenza attraversi varie fasi, e si passi col tempo dalla visione giovanile di un rapporto a due, a visioni diverse


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 10:40 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2011, 16:03
Messaggi: 1359
Località: Cagliari-Padania
Sesso: Maschio
aguirre1 ha scritto:
NebbiosoSolare ha scritto:
..e le coppie giovani forsehanno una visione piu "machista" e gelosa da parte del lui.




o forse hanno ancora una visione piu romantica e "da fidanzatini"

E' possibile che l'esistenza attraversi varie fasi, e si passi col tempo dalla visione giovanile di un rapporto a due, a visioni diverse


mah,la "porcaggine" c è eccome anche nelle coppie giovani.girando nei siti di annunci di scambio,il 99 % delle coppie under 25 cerca "belle coppie" o ragazze bisex per la lei.(non fraintendetemi,l aspetto fisico è importante in questo tipo di giochi,ma da queste cp giovani è messo in primo piano rispetto a un coinvolgimento cerebrale).

_________________
Come disse la moglie di Matusalemme a Matusalemme dopo una suntuosa scopata: "puoi ripetere prego?" [cit.]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: lun mag 28, 2012 9:04 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 04/11/2006, 9:58
Messaggi: 8036
Località: spiagge & saune
Sesso: Maschio
NebbiosoSolare ha scritto:
aguirre1 ha scritto:
Mi chiedo: sono persone su d'età xche hanno alle spalle la mai stessa storia (motivazione socio-politica)? Oppure perchè si sono resi conto che dovevano ormai decidere se fare certe cose o non farle piu del tutto (motivazione anagrafico-esistenziale) ? Oppure è così perchè le coppie giovani sono ancora unite da una visione piu romantica (movitazione psicologico-affettiva)?


Ottima domanda,me la sono posta anche io piu volte.Forse è una questione di complicità raggiunta dopo anni di matrimonio..e le coppie giovani forsehanno una visione piu "machista" e gelosa da parte del lui.


direi che la motivazione nei giovani-giovani matura in base al sesso registrato nel conta-scopate, se il conteggio è basso prevale decisamente la componente affettiva-romantica.
La conclusione è più si scopa più si trasgredisce.
La visione machista resiste solo tra gli analfabeti del sesso.

_________________
STATO LADRO & RAPINATORE
La ricchezza è solo un boccaglio in un mare di merda (N. Balasso)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: lun mag 28, 2012 9:50 am 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2004, 9:56
Messaggi: 2794
Sesso: Maschio
BANBAN
Non vorrei sembrare in controtendenza ma - a mio avviso - spesso la più gelosa è lei, non lui. Capita sempre più di incontrare coppie che finiscono per andare a singoli solo perchè lei non vuole che lui abbia attenzioni per altre. L'altra sera ho assistito da Xebrà esattamente alla conferma di quello che scrivo, ma con l'aggravante che lui voleva e che era stato anche adocchiato da un altra coppia. Dico aggravante perchè capita che lui, tutto sommato, sia d'accordo ad accettare questo assurdo.

_________________
Anche lo stolto, se tace, passa per saggio e, se tien chiuse le labbra, per intelligente.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: lun mag 28, 2012 10:38 am 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 07/06/2007, 22:32
Messaggi: 1845
Sesso: Nessuno
kapedag ha scritto:
Non vorrei sembrare in controtendenza ma - a mio avviso - spesso la più gelosa è lei, non lui.

Concordiamo... :(


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: lun mag 28, 2012 12:28 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori

Iscritto il: 26/02/2012, 13:56
Messaggi: 1018
Sesso: Maschio
belnudo ha scritto:
La visione machista resiste solo tra gli analfabeti del sesso.


Quoto, quoto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Com'è nata la vostra trasgressione?
MessaggioInviato: lun mag 28, 2012 12:30 pm 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori

Iscritto il: 26/02/2012, 13:56
Messaggi: 1018
Sesso: Maschio
kapedag ha scritto:
Non vorrei sembrare in controtendenza ma - a mio avviso - spesso la più gelosa è lei, non lui. .



In ogni caso, la gelosia è sempre una brutta bestia. E' una cosa naturale (chi ha avuto cani, per esempio, sa benissimo a cosa mi riferisco), ma l'essere umano - uomo o donna che sia - ha la possibilità di scegliere e di gestirsi le emozioni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 65 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010