Oggi è mer gen 17, 2018 10:34 pm

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MAMMA (1997,Showtime) 9
MessaggioInviato: lun mag 29, 2006 8:04 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2003, 5:12
Messaggi: 17721
Sesso: Maschio
MAMMA
Image Image
Image

(Francia: PASSIONS TOURMENTÉÉS) distribuito dalla Colmax
(Germania: HUREN DES KRIEGES) distrib. da MMV (Multi Media Verlag), Goldlight
(1997,Showtime)
Nazionalita’: Italia
Durata: 115m
Prod: Star 90 Production
Soggetto/sceneggiatura: Silvio Bandinelli
Fotografia: Antonio Adamo
Montaggio: Ariano Colzi
Musiche: Daniel Caos
Aiuto regista: Monica Timperi
Regia/sceneggiatura: Silvio Bandinelli
Cast: Deborah Wells (Enrica Daldo), Ursula Cavalcanti (Irene Daldo), Francesca Zante (Lidia Daldo), Regina Morgan= Regina Sipos (Sofia Paternò), Maria Sallontai=Maria Szolontai (segretaria), Andrea Nobili (Cesare Daldo), Andrew Youngman (Andrea Paternò), Mike Foster (Rodolfo Daldo), Jolt Walton (Pino), Ferenc=Frank Gun (Marco), Joe Calzone=Jean Yves Le Castel (Bruno), Ivan Salcso (o Salacso, come scritto alla fine del film) (prete), Renato Bolognini (un comunista), Marco Cerami (un borghese)


ImageImage
Silvio Bandinelli, Monica Timperi
Image

ImageImage
ImageImage
ImageImage
ImageImage
ImageImage
ImageImage
ImageImage
ImageImage


Scena 1:
Siamo negli anni 30, nei tempi del fascimo in Italia. Sofia e’ una giovane donna a che e’ proccupata per la filosofia comunista di suo padre e fratello Andrea. Andrea esce per andare a trovare suo padre, e in campagna incontra la giovane e bella Lidia di cui e’ molto innamorato. Lidia lo mette in guardia che sua madre e’ al corrente della loro relazione, e delle attivita’ politiche della sua famiglia. Rodolfo, Pino e Marco sono 3 fascisti che decidono di andare in cerca del padre di Andrea Paterno’. I tre fascisti si presentano in casa di Paterno’ e trovano li Sofia che sta stirando dei vestiti Rodolfo si meraviglia della squallida casa dove abita questa famiglia e chiede ai due suoi compagni di farsi un giretto. Rimasti soli, Rodolfo tratta male Sofia, la intimidisce e le fa delle molestie. Prima la obbliga a fargli un pompino, dopo la scopa su un tavolino (in missionaria) e poi sul letto (reverse cowgirl). A questo punto ritornano i suoi 2 compagni, e Sofia fa anche sesso con loro, prima una hj e bj, e una doppia penetrazione in posizione cowgirl. La scena termina con i tre uomini che sborrano sul viso di Sofia. Rodolfo ordina a Sofia di dirgli dove si trova suo padre.
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image

Scena 2:
Bruno e’ l’autista-domestico della famiglia ricca fascista Daldo. Bruno accompagna a casa la giovane Lidia in berlina, e l’avverte di essere piu’ prudente e piu’ discreta, che l’ha vista con Andrea, che non e’ della stessa classe sociale della famiglia Daldo. Enrica sta in salotto che discute con sua sorella Irene. Enrica non approva della sua relazione con Bruno, che per lei e’ un semplice autista. Irene dichiara che non va piu’ d’accordo con suo marito Rodolfo, e che costui e’ troppo occupato di politica e che e’ un donnaiolo. Lidia entra in salotto, e sua madre Enrica chiede a Lidia di andare con lei in chiesa a far conoscenza del nuovo parroco. Bruno e Irene rimangono soli in salotto....
Image Image Image
Image Image Image
Image Image

Scena 3:
Cesare Daldo e’ nel suo ufficio e che sta dettando una lettera alla sua bella e giovane segretaria. Si avvicina a lei, prende la sua mano e la mette sulle parti privati. La segretaria non e’ alfatto indignata. Questa scena e quella nel salotto entro Irene e Bruno sono interconnesse. Irene si avvicina a Bruno e lo supplica di prenderla sull’istante. Irene gli fa un bj in ginocchio. Nell’ufficio di Cesare, la sua segretaria lo masturba (hand-job), mentre sta seduta su una sedia. La sua camiciette e’ sbottonata e Cesare le accarezza i seni. Nel salotto, Bruno sta scopando Ierene in posizione doggie mentre sta appoggiata su un divano (“Fottimi, fottimi” implora Irene). Nell’ufficio di Cesare, la segretaria sta ora in ginocchio, che continua masturbare Cesare, mentre lui continua a dettare la sua lettera in modo molto drammatico (“...Il ruolo della donna... nello stato fascista...e’ quello di...madre. Il Duce....premia...le famigle numerose”). Ritorniamo in salotto, dove Bruno continua a scopare Irene in reverse cowgirl (“Mi piace il tuo cazzo!...mi piace il tuo cazzo!!” urla Irene), e in spoon (“Come chiavi bene..Si così, continua”). Nell’ufficio di Cesare, mentre lui grida molto eccitato “Il Duce...il Duce”, la segretaria riesce a farlo sborrare sul suo viso e su i suo occhiali. Nel salotto, la coppia adultera sta terminando la loro scena di sesso in pecorina (“Si, si, così...dai”), e finalmente Bruno fa una sborrata nella bocca aperta di Irene. (Nota: non so se faceva molto caldo nella stanza dove e’ stata girata questa scena, o che questa coppia era molta eccitata, ma Ursula e Calzone erano bagnati di sudore).
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image


Scena 4:
Enrica Daldo presenta sua figlia Lidia al nuovo parroco, e lo invita a cena. Ma e’ una serata un poco tesa, quando Cesare comincia a pronunciare idee fasciscte che il parroco non sembra troppo condividere. Nella loro stanza, Enrica, vestita in costume fascista, mette il suo rossetto sulle labbra di Cesare, e poi gli mette una camicia da notte bianca (questo sembra un tipo di rito erotico che questa coppia decadente esegue in privato). Enrica si mette in ginocchio e comincia a accarezzarlo, e gli fa un pompino davanti a un grande specchio. Poi si sdraiano sul letto, dove Enrica continua a fargli un pompino e lo accavalla in reverse cowgirl. Poi segue in spoon, doggie. A questo punto, Cesare le dice “Voglio metterlo nel culo”, e Enrica risponde “È peccato!”, e lui sborra sul suo sedere.
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image


Scena 5:
Rodolfo e’ nell’ufficio di Cesare con i due suoi compagni e loro dichiarano che hanno malmenato e ucciso il vecchio communista Paterno’, siccome si rifiutava di parlare. Andrea e’ con i suoi compagni e gli rivela che suo padre ha lasciato dei documenti in cui incolpa Rodolfo e la famiglia Daldo. Piu’ tardi, Andrea rimette una borsa contenente i documenti a Lidia e le chiede di nasconderli in camera sua. Enrica si reca in chiesa a confessarsi. (Nota: Questa scena e’ interconnessa con quella di Cesare e Irene che segue).
Cesare e Irene si trovano davanti a certe barracche e lui dichiara (sempre in modo lento e molto drammatico): “Presto...queste barracche saranno piene...di uomini..sbagliati...NEMICI. È importante avere dei nemici. Il nemico é’ la misura del potere.”. Irene e’ affascinata dei discorsi di Cesare (“Sei un pazzo Cesare! Ma mi piaci per questo”), ed e’ infatti molto eccitata e gli chiede di scoparla (“Prendimi... Prendi la moglie di tuo fratello”).
Nel confessionale, Enrica sta rivelando al prete una cosa che la turba molto: “E’ così che facciamo l’amore, io e mio marito...Quello che desidera e’ sodomizzarmi”. Il prete le chiede di elaborare di piu’.
Nel frattempo Cesare e Irene si abbandonano in una relazione adultera, lei si mette in ginocchio e gli fa un pompino.
Nel confessionale il prete fa delle domande scomode a Enrica: “ Allora non ti ha mai posseduta in modo innaturale, signora Daldo?”, e Enrica risponde “No mai! Però’ io lo desideravo. E ancora lo desidero!
Cesare scopa Irene in doggie che sta appoggiata su un reticolato (“Cosi, cosi, Cesare....Fottimi, fottimi....Mi piace il tuo cazzo!”). A un certo punto, Irene si ferma, si gira verso Cesare e gli dice “Cesare. Tu puoi incularmi. Tu puoi mettermelo nel culo. So tutto, tutto!! Prendimi. Prendi la moglie di tuo fratello. Incula la moglie di tuo fratello”. Irene si mette in doggie per terra sull‘erba e Cesare la incula (“Ah si, inculami! Ah così, così”).
Nel confessionale il prete assolve Enrica di quei desideri anali e Enrica se ne ritorna a casa. Il prete, rimasto nel confessionale, e’ molto turbato, si comincia a masturbare, e imagina Enrica ancora li nel confessionale davanti a lui che si accarezza. Il prete raggiunge l’orgasmo (ma nessuna sborrata viene mostrata).
Cesare continua a sodomizzare Irene in cowgirl sopra un barile rosso. La scena termina con Irene in ginocchio per terra, davanti a Cesare che sborra nella sua bocca aperta.
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image Image
Image Image

Scena 6: Francesca Zante (anal), Joe Calzone
L’indomani, o qualche giorno dopo, Lidia chiede a Bruno di portarla da (sua amica) Clara. Lidia si accorge che Bruno la sta portando altrove. Finalmente arrivano a un deposito vuoto. Bruno le dice che ha qualcosa di delicato a mostrarle. In una grande cassa di legno, Bruno estrae una borsa che dice averla trovata nella sua stanza. Bruno dice che sa che quella borsa appartiene a Andrea e che ha intenzione di denunciarlo e metterlo in galera. Lidia lo supplica e Bruno se ne approfitta e comincia a sbottonare la sua camicia nera. Lidia non si oppone e Bruno la accarezza e la spoglia, poi la fa inginocchianre davanti a lui. Bruno comincia a sbottonarsi la giacca, e Lidia le sbottona i pantaloni e accarezza il sua cazzo. A questo punto Lidia diventa eccitata e esclama “Bruno, Bruno”. Lidia gli fa un bel pompino. Ma Andrea sorprende i due inosservato dalla finestra del deposito, e se ne va disgustato di questo “tradimento”. Su una scalinata di ferro Bruno scopa Lidia in doggie. Poi la sodomizza in reverse cowgirl e missionaria. La lunga a scottante scena anale termina con Bruno che sborra sulla bocca aparta di Lidia.


Scena 7: Deborah Wells (anal)/Andrew Youngman,
Francesca Zante (anal)/Mike Foster
Enrica sta sola in chiesa seduta su un banco che prega. Andrea le siede accanto e le rivela che lui si chiama Andrea Paterno’. Enrica gli dice di andarsene via. Andrea le fa delle minaccie e chiarisce che lui e’ un terrorista e dinamitardo. Prima di andarsene Andrea mette la sua mano sulle cosce di Enrica e le dice che la rivedra’ tra presto. Enrica torna a casa, e appena che si siede su una sedia, Andrea entra in salotto. Andrea si avvicina a lei e la bacia. Enrica non si oppone e contracambia i baci e carezze.
In quel momento Lidia entra in casa seguita da suo zio Rodolfo
Andra accarezza e comincia a spogliare Enrica. Proprio in quel momento entrano nel grande salotto Lidia e Rodolfo. Lei sotto shock di quello che vede si guarda indietro a suo zio, e lui comincia a accarezzarla.
Quello che segue sono due scene di sesso entro Andrea e Enrica, e Lidia con suo zio Rodolfo, in parte opposta del grande salotto (ma stranamente nessuno dei due vede l’altra coppia): il svestirsi, il sesso anale, ecc.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Recensore: Len801
Data di recensione: 29 maggio 2006 (ultima modifica 9 gennaio 2010):
Valutazione complessiva: 9
Commentari: Silvio Bandinelli e’ nato a Tripoli (Libia) nel 1954, e ha fatto il suo debutto come regista hard nel film MASQUERADE (versione soft: BASSI ISTINTI) (1993) con due attrici americane Raven e Teri Weigel. Per film hard ha usato anche il nome di Frank Simon (che viene anche usato da Monica Timperi). Bandinelli ha lavorato con Selen, la sua attrice feticcio Ursula Cavalcanti che mori da un tumore nel settembre 2005, Luana Borgia, Laura Angel, Eva Orlowski, Maurizia Paradiso, Anita Rinaldi, Jessica Fiorentino, Julia Taylor, Anita Blond, Anita Dark e altre famose attrici. Bandinelli e Timperi hanno fondato verso la fine degli anni 90 la casa produttrice Showtime. Spesso Timperi faceva da aiuto regista per Bandinelli e poi ha girato film par la Showtime interamente da lei stessa sotto il nome di Frank Simon. Bandinelli aveva gia’ lavorato con Deborah Wells nel film CUGINE VIZIOSE (1994). Nel film MAMMA, si nota la fotografia di Antonio Adamo, che e’ passato alla regia per la Private. Andrea Nobili ha fatto il suo debutto hard nel film L’ULTIMO TRENO (ca 1994) di Max Bellocchio. Nobile vinse l’Impulse d’Oro ’97 come miglior attore protagonista per MAMMA. Da tempo ha anche passato alla regia, e gira film con trans.


Ultima modifica di Len801 il gio giu 08, 2006 2:25 am, modificato 14 volte in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 29, 2006 9:09 pm 
Non connesso
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2005, 22:12
Messaggi: 220
Sesso: Maschio
Se mal non ricordo questo film fu il debutto anal per Deborah Wells, una che non ha mai amato il genere anale e per usare le sue stesse parole considereva il culo + una via di uscita piuttosto che di entrata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 29, 2006 9:27 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2003, 5:12
Messaggi: 17721
Sesso: Maschio
snakepit77 ha scritto:
Se mal non ricordo questo film fu il debutto anal per Deborah Wells, una che non ha mai amato il genere anale e per usare le sue stesse parole considereva il culo + una via di uscita piuttosto che di entrata.


Si, fu il suo primo anal (che segui con NIRVANAL per lo stesso regista se con sbaglio). Mettero' i screenshots di tutte le scene tra breve. Delle foto della sua scena anal in MAMMA si trovano nella scheda filmografica di Deborah Wells nella sezione DataBaseXXX.
Sarei curioso di sapere come Bandinelli l'ha convinta a fare quella scena anal.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 29, 2006 9:41 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2003, 16:30
Messaggi: 3777
Località: Torino
Sesso: Maschio
Concordo col parere di Len, davvero un bel film.

P.S. 'abbonda' con gli screenshot della scena di Jolt Walton. :wink:

_________________
"Ridatemi l'effimero, rivoglio Diana Est" (da 'Generation of love', di Matteo B.Bianchi)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 29, 2006 11:29 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2003, 5:12
Messaggi: 17721
Sesso: Maschio
breglia ha scritto:
Concordo col parere di Len, davvero un bel film.

P.S. 'abbonda' con gli screenshot della scena di Jolt Walton. :wink:


Jolt Walton????


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mag 30, 2006 8:54 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/12/2004, 23:05
Messaggi: 7504
Località: alta terronia
Sesso: Maschio
Cast eccezionale (Cavalcanti, Bellucci, Wells, Regina Morgan e la piccola Zante che si fà  notare).

Il film ha avuto un riscontro mediatico molto forte visto che trattava in versione hard lo scontro tra fascisti e partigiani.

Personalmente gli sono molto legato perchè in quel periodo stavo diventando un fruitore di hard consapevole (attrici, posizioni, scene).

Impossibile non notare Ursula Cavalcanti nel suo primo film "importante". Dopo questo film (anche se qui il suo ruolo è molto stilizzato) sarebbe diventata la stella di punta della Showtime.
Memorabile il backstage dove lei si asciuga il sudore usando un lembo del vestito (il sudore era sicuramente dovuto alle luci, Bandinelli nei film successivi non avrà  + questo tipo di illuminazione).

_________________
e provai a sbagliare per sentirmi errore


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mag 30, 2006 9:15 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso

Iscritto il: 05/04/2005, 11:48
Messaggi: 8752
Sesso: Maschio
BANBAN
Len801 ha scritto:
Sarei curioso di sapere come Bandinelli l'ha convinta a fare quella scena anal.


Conoscendo la fama della Wells....

Immagine

_________________
"BEATA LA MIA PRIMA DONNA CHE M'HA PRESO ANCORA VERGINE"
"MIO FRATELLO E' FIGLIO UNICO PERCHE' E' CONVINTO CHE CHINAGLIA NON PUO' PASSARE AL FROSINONE"

"Nessuno muore mai completamente, qualche cosa di lui rimane sempre.....vivo dentro di noi"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 01, 2006 2:00 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2005, 23:09
Messaggi: 546
Località: Turin
Sesso: Maschio
Len801 ha scritto:
snakepit77 ha scritto:
Se mal non ricordo questo film fu il debutto anal per Deborah Wells, una che non ha mai amato il genere anale e per usare le sue stesse parole considereva il culo + una via di uscita piuttosto che di entrata.


Si, fu il suo primo anal (che segui con NIRVANAL per lo stesso regista se con sbaglio)


Esatto. Uscito per la Showtime nel 1999.

_________________
"7 novembre 2006:sono anch'io un AbBoCcaTo del caxxo!!!"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 05, 2006 5:21 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2003, 16:30
Messaggi: 3777
Località: Torino
Sesso: Maschio
Len801 ha scritto:
breglia ha scritto:
Concordo col parere di Len, davvero un bel film.

P.S. 'abbonda' con gli screenshot della scena di Jolt Walton. :wink:


Jolt Walton????


Beh è nel cast, no?

_________________
"Ridatemi l'effimero, rivoglio Diana Est" (da 'Generation of love', di Matteo B.Bianchi)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 1:07 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2003, 5:12
Messaggi: 17721
Sesso: Maschio
breglia ha scritto:
Len801 ha scritto:
breglia ha scritto:
Concordo col parere di Len, davvero un bel film.

P.S. 'abbonda' con gli screenshot della scena di Jolt Walton. :wink:


Jolt Walton????


Beh è nel cast, no?


Jolt appare nella prima scena, il 4-way con Regina Morgan, Mike Foster e Frank Gun. Sia Gun che Walton si vedono pochissimo in questa scena e si vedono "in azione" per un paio di minuti quando fanno un DP a Regina alla fine della scena.
Non ho capito perche' mi hai chiesto di "abbondare" (mettere molte???) screenshots di Walton (il suo viso non e' nemmeno visibile nella scena di DP)? Se mi vuoi spiegare un poco. Insomma li hai visti i screenshots di questa scena, ne vuoi di piu'????


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 7:45 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2003, 16:30
Messaggi: 3777
Località: Torino
Sesso: Maschio
Gli screenshot vanno bene, grazie, era giusto per fare un complimento a Jolt, che credo sia uno dei più belli tra gli attori hard.

_________________
"Ridatemi l'effimero, rivoglio Diana Est" (da 'Generation of love', di Matteo B.Bianchi)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 12:48 am 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2003, 5:12
Messaggi: 17721
Sesso: Maschio
breglia ha scritto:
Gli screenshot vanno bene, grazie, era giusto per fare un complimento a Jolt, che credo sia uno dei più belli tra gli attori hard.


Capisco. Entro i tre attori (Walton, Foster, Gun) preferisco Walton. Walton aveva piu' classe. e molto piu' simpatico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 12:09 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso

Iscritto il: 05/04/2005, 11:48
Messaggi: 8752
Sesso: Maschio
BANBAN
Len801 ha scritto:
breglia ha scritto:
Gli screenshot vanno bene, grazie, era giusto per fare un complimento a Jolt, che credo sia uno dei più belli tra gli attori hard.


Capisco. Entro i tre attori (Walton, Foster, Gun) preferisco Walton. Walton aveva piu' classe. e molto piu' simpatico.



Sorvoliamo sulla "recitazione" è un pezzo di legno!!!

_________________
"BEATA LA MIA PRIMA DONNA CHE M'HA PRESO ANCORA VERGINE"
"MIO FRATELLO E' FIGLIO UNICO PERCHE' E' CONVINTO CHE CHINAGLIA NON PUO' PASSARE AL FROSINONE"

"Nessuno muore mai completamente, qualche cosa di lui rimane sempre.....vivo dentro di noi"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 12:50 pm 
Non connesso
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2005, 23:09
Messaggi: 546
Località: Turin
Sesso: Maschio
Len801 ha scritto:
breglia ha scritto:
Gli screenshot vanno bene, grazie, era giusto per fare un complimento a Jolt, che credo sia uno dei più belli tra gli attori hard.


Capisco. Entro i tre attori (Walton, Foster, Gun) preferisco Walton. Walton aveva piu' classe. e molto piu' simpatico.


Mike Foster è veramente bbbrutto oltrechè butterato da far schifo...

Siete stati un po' severi su Frank Gun... per quanto tempo ho sognato di aver un volto espressivo come il suo... 8)

_________________
"7 novembre 2006:sono anch'io un AbBoCcaTo del caxxo!!!"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 5:03 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2003, 16:30
Messaggi: 3777
Località: Torino
Sesso: Maschio
Len801 ha scritto:
Walton aveva piu' classe. e molto piu' simpatico.


Lo hai conosciuto?

P-S- Majè, chi 'recita' tra gli attori hard?

_________________
"Ridatemi l'effimero, rivoglio Diana Est" (da 'Generation of love', di Matteo B.Bianchi)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010