Oggi è mar ago 22, 2017 12:52 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: This Ain’t Ghostbusters XXX (2011, Hustler)
MessaggioInviato: lun giu 13, 2011 5:12 pm 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2009, 11:23
Messaggi: 4309
Località: Un postribolo a Torre Quetta
Sesso: Maschio
THIS AIN'T GHOSTBUSTERS XXX

Image Image Image


PRODUZIONE: Hustler
ANNO: 2011
PRODOTTO: febbraio 2011
USCITA: 25 maggio 2011 (USA)
DURATA: 112 min
GENERE: Parodia
REGIA: Axel Braun

CAST:
Raven Alexis = Dana Barrett (il "mastro di chiavi")
Alexis Texas = il fantasma della biblioteca
Sarah Shevon = Janine Melnitz
Lily LaBeau = specializzanda
Joslyn James = 1950's MILF Monster (la forma del distruggitore)
Jennifer Dark = Gozer
Evan Stone = Dr. Peter Venkman
Alec Knight = Dr. Raymond (Ray) Stantz
James Deen = Dr. Egon Spengler
Tee Reel = Winston Zeddmore
Jeremy Conway = Louis Tully (il "guardia di porta")
Ron Jeremy = bibliotecario (non partecipa a scene di sesso)



Ho visto questo film per 2 motivi...

1) Fin da piccolo sono appassionato degli acchiappafntasmi e quindi appena visto il suo accenno nel topic sulle parodie dovevo vederlo.
2) Il cameo del grande Ron Jeremy

Il film segue passo passo la trama degli ACCHIAPPAFANTASMI (GHOSTBUSTERS) (1984,Colombia) (regia: Ivan Reitman) veri e propri...


SCENA 1 (Evan Stone, Lily LaBeau)
La PRIMA SCENA vede il dottor Peter Venkman alle prese con una coppia di specializzandi di psicologia, con i quali sta effettuando esperimenti di telecinesi o qualcosa del genere (il film l'ho visto in lingua originale, che pretendete :D )... comunque, così come accade nel film della Columbia Pictures, il ragazzo, stufo delle continue scosse dategli dal professore, lascia la sua collega e il dottor Venkman da soli... se ricordate, nel film originale Peter resta a bocca asciutta, mentre qui la bocca coinvolta è quella di lei, che si fionda sul pisellone del ghostbuster e via con i soliti numeri... pompino, scopata a gambe aperte, a gambe in su, scopata a pecora sulla cattedra, e bella venuta...


SCENA 2 (Alec Knight, Alexis Texas)
La SECONDA SCENA è ambientata alla libreria nazionale di NY, dove i 3 acchiappafantasmi sono alle prese con lo spirito della bibliotecaria defunta... Mentre Egon e Venkman sono presi dal terrore, nel vedere la figura eterea (una gran figa ectoplasmatica), e optano per scappare via, Ray (la brutta copia di Dan Aykroyd) è paralizzato dalla paura, anzi è rigido, molto rigido, tanto che la bibliotecaria assume forma umana e si fionda in ginocchio davanti a lui. Dopo qualche difficoltà (una specie di blooper dove non riesce a sbottonargli la tuta) vai di pompa, scopata seduti su di una sedia della biblioteca e soliti numeri...


SCENA 3 (Evan Stone, Raven Alexis)
Con la TERZA SCENA si passa all'appartamento di Dana, la rossa posseduta dal guardia di porta, suddito devoto di Gozer il gozeriano. Peter decide di andare a fare dei rilevamenti nel suo frigorifero per scoprire defunte divinità babilonesi ma trova lei sul divano a cosce aperte e figa al vento... non so se si tratta di un comportamento deontologicamente corretto ma l'acchiappafantasmi ci da giù di lingua e parte il cunnilinguus, seguito da una bella scopata a gambe aperte sul divano... chissà se ha scopato Dana o il guardia di porta, dalla sua faccia post-venuta non credo gli importi più di tanto...


SCENA 4 (James Deen, Jeremy Conway, Sarah Shevon)
QUARTA SCENA, covo generale dei ghostbusters. Questa volta è un bel threesome tra Egon, il mastro di chiavi (colui che insieme al guardia di porta avrebbe liberato Gozer il distruggitore) e la segretaria Janine. I numeri sono i soliti del threesome, con Egon che la pompa in figa prima in piedi e poi sulla più comoda scrivania e il mastro che si impossessa della sua bocca e non la molla più, almeno fino alla doppia venuta...


SCENA 5 (Tee Reel, Joslyn James)
QUINTA E ULTIMA SCENA. Al cospetto di Gozer, una slim and stacked che sembra davvero quella del film originale (ma in topless e con più tette). Gozer chiede ai nostri 4 eroi di scegliere la forma del distruggitore... ebbene mentre nel film del'84 era l'omino dei marshmallow, in questa parodia Ray sceglie inconsciamente una bella figa MILF, che si materializza prima come un mostro enorme in giro per la città terrorizzata, e successivamente a misura d'uomo sui gradini dei cancelli di Gozer. Come sconfiggere questo Dio immortale? Incrociando i flussi? Macchè, in quel caso sarebbe male! Meglio far intervenire il ragazzone di colore del gruppo, Winstone, che la pistona per bene fino a farla scomparire in delle bolle di sapone e poter gridare, alzando le braccia al cielo, "I love New Yooooork!!!"

Piccola nota... il cameo citato di Ron Jeremy è all'inizio, impersona il bibliotecario che scopre il fantasma della seconda scena... e dopo le sue grida parte il logo del film, un divieto di sosta con al posto di Slimer una fantasma tettona.

Che altro aggiungere, a me il film ha divertito molto, anzi mi procurerò al più presto altre parodie. La mimica facciale di Venkman (Evan Stone) è divertentissima, sembra un cartone animato, e nel complesso si nota l'impegno a voler fare una parodia degna di questo nome, come la cura per gli effetti speciali sul finale, con l'uso degli zaini protonici e l'ingrandimento di Gozer.
Unica pecca la lingua... l'inglese che non permette di gustare i divertenti dialoghi, come quello iniziale tra Venkman e i due specializzandi.

Il film è disponibile anche in versione BluRay (e in 3-D).
Curiosita': il ghostbuster femminile (cartone animato) con i grandi seni e' stato designata da Alec Knight.

Un ultimo consiglio... vedetelo solo dopo aver visto GHOSTBUSTERS (1984) originale, sarà molto più divertente.

Buona (eventuale) visione!

Trailer in 3-D: http://www.youtube.com/watch?v=K6Nk3zOCUHw
Trailer in 2-D: http://thisaintghostbustersxxx.com/#!prettyPhoto[gal]/1/
Image

Image Image


VOTO: 8/10, l'unica critica che posso muovergli è quella di passaggi troppo repentini tra le scene, avrei preferito un andamento della storia più fluido...

_________________
VolpeGrigia é un uomo che odora di muschio e cuoio, fuma la pipa e arrotola funi nei piccoli moli...
Insomma, é un uomo che sa vedere e guardare, guardare e capire le storie del mare...un uomo che sa capire il momento, godere la vita, giocare col vento... (Steiner)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010