Non passavo di qui da 4 anni...

Scatta il fluido erotico...

Moderatori: Super Zeta, AlexSmith, Pim, Moderatore1

Messaggio
Autore
docu
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 20914
Iscritto il: 26/07/2007, 21:44

#46 Messaggio da docu »

Victor ha scritto:
docu ha scritto: dell'europa mi manca poco ...pensa che a praga usavano ancora il trucco della scheda usata a blocco nelle cabine telefoniche per incastrare i gettoni... roba da antiquariato a napoli ....(chiamate sempre con schede ovunque e state apposto) [...]
Non sottovalutare i "contadini" dell'avellinese. La crema dell'imprenditoria italiana, quella di alto livello dei cosiddetti beni di lusso, parte quasi tutta da lì. Per non dire delle intelligenze che operano nei più svariati settori della scienza e dell'economia ;)

Non so cosa dirti. A Napoli mi sento come a Milano, a Londra, a New York. Inconvenienti gravi non ne ho mai avuti, sia che girassi accompagnato, sia che girassi da solo. Certamente non me ne vado in giro per la periferia o zone particolarmente rischiose. Il da te citato Pallonetto, lo attraverso tutte le volte che dalla Riviera di Chiaia devo raggiungere Via dei Mille e viceversa. Come vedi, sono qui a risponderti :P

Le commesse dei negozi milanesi ti infinocchiano tanto quanto quelle dei negozi napoletani. Se ne fregano se parli con la e aperta o chiusa, gli interessa il vile denaro, perchè, nella stragrande maggioranza dei casi, lavorano a percentuale. Per non dire di quanto siano ridicoli i meridionali che si sforzano di parlare con accento pseudosettentrionale.
I disoccupati li trovi anche a Milano. Dire che lavorano tutti e ben pagati è la più grossa stronzata che si possa dire. La Milano del lavoro, si regge sulle collaborazioni a progetto e le Partite Iva. Napoli non è piena di disoccupati: è piena di gente che lavora in nero. Altrimenti non mi torna perchè il lancio di prodotti o gli studi sui consumatori la vedano sempre protagonista in prima linea. Il proliferare di centri commerciali (ultimo il Vulcano di Nola, il più grande d'Italia), mi dà  ragione.

Una città  cambia soprattutto per volontà  dei suoi abitanti. Voglia di cambiamento che in molti napoletani lascia un po' a desiderare. E, mi spiace dirlo, tu nei sei la conferma ;)

Consiglio: fatti un giro nei quartieri off-limits delle città  pari a Napoli per dimensione e numero di abitanti, italiane ed estere, e vedrai che sbagli a parlare di Napoli nei termini in cui ne parli tu.
ho girato tutta la campania porco cazzo in meno di un battibaleno...
da marano a nola a mercato san severino ....

sempre trovato bene .. ci mancherebbe ...

faccio amicizia pure con le scimmie ma quando vedo i muri di spazzatura dopo che bassolino ha avuto centinaia di milioni di finanziamenti che mi viene voglia di vomitare... e quando vedo le altre scene...

quando vedo che a napoli non c'è una puttana decente
che vorrei gridare x strada fate schifo ...

non si da spazio al divertimento e le girls del femmina scopano solo con alcuni ed io ho i nr di telefono porcodio (non farmi bestemmiare!!)

e quando dico di essere "docu" mi ridono in faccia ...

conoscono docu le puttane ma non me ...

e dicono sei giovane x essere lui ....

ma cazzo mi hanno eletto ..

avrei il compito di testare ogni singola puttana che superaq un certo parametro....

sono l'espressione della napoli dei puttanieri ...

se non ci credi metti un numero a caso e vediamo quanti squilli fa ....

essere solo in mezzo ai lupi ...

ed avere minacce di morte ed essere qui ancora a parlare

AMMAZZATEMI PURE FIGLI DI PUTTANA

dopo il mio nome sarà  leggenda...

anzi lo è già 


conosci qualche Vip in grado di poter verificare ???

:wink:
Voi date poca cosa dando cio' che possedete. E'quando donate voi stessi che donate veramente.
-Kahlil Gibran-

Victor
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Messaggi: 868
Iscritto il: 02/03/2006, 22:07

#47 Messaggio da Victor »

docu ha scritto: conosci qualche Vip in grado di poter verificare ???
Non conosco "Docu".
Se tu sapessi come vivono molti V.I.P., ti racconteresti meno favolette ;)

Serate passate in casa, libertà  vincolata da estranei che decidono per e seguono le tue uscite, rifiuti, fallimenti... vedo gente sui giornali e rido. Perchè li conosco nel loro privato, forse male, ma comunque lontanissimo dall'immagine che danno di sè in pubblico. E parlo di V.I.P., very important people, che importanti lo sono davvero. Imperi da decine di miliardi, ma vite banalissime, vuote, svolte al chiuso dell'universo blindato delle loro belle ville. Vite anonime. Il nulla più assoluto. V.I.P., non un tronista qualsiasi osannato dalla gente "comune".

Spazzatura. Perchè colpevolizzare Bassolino? Piuttosto sarebbe interessante domandare alla gente il perchè del rifiuto ai termovalorizzatori. Che farebbero sicuramente meno danni dei cumuli di monnezza innalzati lungo le strade delle periferie. E beato chi vive in centro. Tu sai quale sia la causa di questo rifiuto?

Sarai pure l'espressione della Napoli dei puttanieri, ma se uscissi dalla dimensione "autistica" in cui vivi (detto senza cattiveria), non potrebbe che farti bene ;)

Avatar utente
RagionierUgo
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Messaggi: 308
Iscritto il: 16/10/2007, 19:43
Località: Precaria

#48 Messaggio da RagionierUgo »

premesso che il topic inizialmente non mi sembrava esattamente centrato su questo :D

aggiungerei anch'io che Napoli non è tutto questo inferno che a volte viene dipinto.
E ci sono nato (in provincia, per l'esattezza) e cresciuto per 26 anni. Scuole, università , tempo libero e tutto.
Gli sguardi dei duri dei quartieri li conosco e i bulli a scuola ce li avevo anch'io. Ma ce li hanno anche a Londra, Bruxelles, eccetera. Sono diversi ma non per questo sono più teneri.

Napoli è una città  unica al mondo, ricchissima di cultura e di storia, e bellissima. Peró è unica anche nel mix dei problemi che la affliggono. Non si puó giudicare senza conoscerla un po'.

A me personalmente fa rabbia l'eco che riceve nei media e in tv. Se succede una cosa a Napoli, finisce subito nel tg.
Vedi il problema munnezza che c'è adesso. La gente mi chiede "ma come mai in Campania si producono così tanti rifiuti?" e qualcuno non mangia più la mozzarella di bufala perchè ha sentito che nel latte adesso c'è la diossina (date qua che me la smaltisco io :D).
Ma mai una volta che si parlasse delle cause, delle radici dei problemi, eccetera. Mai.

Dalle nostre parti c'è un proverbio, che tradotto suona più o meno così: "Se scompare una nave in un porto, è per forza il porto di Napoli". Che per me sottolinea l'eccessiva spettacolarizzazione di tutto quello che succede all'ombra del vesuvio.

E noi napoletani un po' ci vantiamo e un po' ci disperiamo di tutto questo. Croce e delizia. E sotto sotto vogliamo che le cose restino così, e anzi alimentiamo anche la situazione, trasformandola in epica (come sembra "epica" qualche colorita descrizione di docu).

Pure io andavo in giro un po' convinto che se ero uscito vivo dalla provincia di Napoli, potevo andare dappertutto. Ma non è vero. Le periferie di Calcutta o di Città  del Messico devono essere assai peggio. E che deve dire allora uno nato a Mogadiscio o a Baghdad, in zona di guerra.
Anzi, oggi certe zone di Roma o di Firenze mi fanno più paura dei "quartieri", dove almeno sapevo che dovevo starmi accuorto.

Insomma... meno stress, e la mozzarella mangiatela, che è buona ;)
"Fantozzi, a causa di una terrificante stretta fiscale, era precipitato nella miseria più completa"

docu
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 20914
Iscritto il: 26/07/2007, 21:44

#49 Messaggio da docu »

RagionierUgo ha scritto:vivo dalla provincia di Napoli, potevo andare dappertutto. Ma non è vero. Le periferie di Calcutta o di Città  del Messico devono essere assai peggio. E che deve dire allora uno nato a Mogadiscio o a Baghdad, in zona di guerra.
Anzi, oggi certe zone di Roma o di Firenze mi fanno più paura dei "quartieri", dove almeno sapevo che dovevo starmi accuorto.
cazzo parliamo di paewsi del terzo /quarto mondo....

siamo in ItaGlia cazzo

pure io potre sopravviverci sfrruttando amicizie rionali ....


i miei boss hanno comandato l'ItaGlia mentrrre voi dormite e i miei boss hanno fatto il 416 bis


centinaia di girni solo tu e la coca ...

azzanniamo le guardie giurate ed eliminiamo la droga in carcere



esame dei capelli periodici ed eliminiamo tutto ...

Lapo ci daresti i tuoi capelli rossi???


:P
Voi date poca cosa dando cio' che possedete. E'quando donate voi stessi che donate veramente.
-Kahlil Gibran-

Avatar utente
RagionierUgo
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Messaggi: 308
Iscritto il: 16/10/2007, 19:43
Località: Precaria

#50 Messaggio da RagionierUgo »

docu ha scritto:
RagionierUgo ha scritto:vivo dalla provincia di Napoli, potevo andare dappertutto. Ma non è vero. Le periferie di Calcutta o di Città  del Messico devono essere assai peggio. E che deve dire allora uno nato a Mogadiscio o a Baghdad, in zona di guerra.
Anzi, oggi certe zone di Roma o di Firenze mi fanno più paura dei "quartieri", dove almeno sapevo che dovevo starmi accuorto.
cazzo parliamo di paewsi del terzo /quarto mondo....

siamo in ItaGlia cazzo

pure io potre sopravviverci sfrruttando amicizie rionali ....


i miei boss hanno comandato l'ItaGlia mentrrre voi dormite e i miei boss hanno fatto il 416 bis
e vabbè potevo anche parlare delle periferie di Parigi (in stato di guerriglia urbana semipermanente) o delle zone industriali abbandonate di molte città  inglesi, o tedesche, che ho visitato di persona e dove avevo paura a girare per strada. Paura, proprio.
A Bucarest ci sei mai stato? In giro per strada di notte? Io rimpiangevo 'a Sanità  e 'o Rettifilo, lascia stare :O :O

E cmq io non avevo proprio nessuna "amicizia rionale" e nessun boss. Ero uno normale, di famiglia normale, così come erano normalissimi TUTTI i miei amici e le mie conoscenze. Nella napoli in cui ho vissuto io, la gente normale vive la sua vita tutti i giorni. I boss e i camorristi sono sullo sfondo. Intuisci che ci sono, vedi i segni del "sistema" dappertutto, ma la vita della gente normale va avanti comunque per la sua strada.
E aggiungo anche che facevo il giornalista, ero parecchio in giro, non vivevo in cima su un albero :D
centinaia di girni solo tu e la coca ...

azzanniamo le guardie giurate ed eliminiamo la droga in carcere



esame dei capelli periodici ed eliminiamo tutto ...

Lapo ci daresti i tuoi capelli rossi???

:P
i tuoi haiku sono bellissimi, ma a volte faccio fatica a seguirne il filo :D
"Fantozzi, a causa di una terrificante stretta fiscale, era precipitato nella miseria più completa"

Victor
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Messaggi: 868
Iscritto il: 02/03/2006, 22:07

#51 Messaggio da Victor »

RagionierUgo ha scritto:Le periferie di Calcutta o di Città  del Messico devono essere assai peggio.
Non serve spingersi così lontano. Nelle civilissime Parigi, Londra, New York... se acquisti nei negozi di lusso, si preoccupano di farti recapitare la merce a casa. Un motivo ci sarà . A Napoli si chiama pericolo scippo, altrove, servizio reso alla clientela. Cambiano i termini, ma non la sostanza.
Le baby gangs che recentemente hanno seminato il terrore a Londra, sono diverse dai teppistelli che dalla periferia vanno ad operare nei quartieri bene di Napoli? Tutto il mondo è paese. Andando a scavare, il caso Napoli si ritrova un po' dappertutto.

Certo, a Napoli c'è la camorra che avrà  sicuramente anche una notevole influenza anche sulle scelte amministrative. Ma perchè, a Milano non c'è? Beata illusione! E' uno dei problemi maggiori che hanno attualmente a cuore di risolvere nei Paesi Bassi, in Spagna, in Germania, figuriamoci cos'è potuto arrivare nel Nord Italia e a quali livelli.

Manca la volontà  di azione. E il marcio fa comodo ai potenti che non hanno alcun interesse a toglierlo di mezzo.

docu
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 20914
Iscritto il: 26/07/2007, 21:44

#52 Messaggio da docu »

Victor ha scritto: vedo gente sui giornali e rido. Perchè li conosco nel loro privato, forse male, ma comunque lontanissimo dall'immagine che danno di sè in pubblico. E parlo di V.I.P., very important people, che importanti lo sono davvero. Imperi da decine di miliardi, ma vite banalissime, vuote, svolte al chiuso dell'universo blindato delle loro belle ville. Vite anonime. Il nulla più assoluto. V.I.P., non un tronista qualsiasi osannato dalla gente "comune".
ho sconfitto lui



Immagine

mica uno da poco

:DDD
Voi date poca cosa dando cio' che possedete. E'quando donate voi stessi che donate veramente.
-Kahlil Gibran-

Victor
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Messaggi: 868
Iscritto il: 02/03/2006, 22:07

#53 Messaggio da Victor »

docu ha scritto:
ho sconfitto lui

http://www.delpiero.it/images/trezeguet.jpg

mica uno da poco

:DDD
Non cambierebbe di una virgola ció che ho scritto.
Una vita di merda puó toccare a chiunque, compresi molti di quelli che vedi sui giornali. E non mi riferisco alle "veline", ovvero, V.I.P. per modo di rire ;)

Non mi interesso di calcio. Anche se tu fossi un calciatore (o ex) non saprei dove andare a parare :lol:

docu
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 20914
Iscritto il: 26/07/2007, 21:44

#54 Messaggio da docu »

Victor ha scritto: Non cambierebbe di una virgola ció che ho scritto.
Una vita di merda puó toccare a chiunque, compresi molti di quelli che vedi sui giornali. E non mi riferisco alle "veline", ovvero, V.I.P. per modo di rire ;)

Non mi interesso di calcio. Anche se tu fossi un calciatore (o ex) non saprei dove andare a parare :lol:

pure lui


Immagine


o ministro .................


sta dietro

:wink:
Voi date poca cosa dando cio' che possedete. E'quando donate voi stessi che donate veramente.
-Kahlil Gibran-

Victor
Impulsi avanzati
Impulsi avanzati
Messaggi: 868
Iscritto il: 02/03/2006, 22:07

#55 Messaggio da Victor »

Bell'uomo, intelligente, grande cultura, bei figli, bella moglie, bello tutto, compreso la casa a Ceppaloni con la piscina a forma di cozza. Ma è un politico e tranne che di Pecoraro Scanio (oddio, una volta mi sono masturbato immaginandomi in un trio con Ferrero e Rizzo), degli altri non mi interesso! ;) :DDD

Avatar utente
sax
Primi impulsi
Primi impulsi
Messaggi: 85
Iscritto il: 31/10/2007, 15:40

#56 Messaggio da sax »

Premetto di aver utilizzato la funzione cerca ma non sono riuscito a trovare nulla proprio per il fatto che da veramente troppi risultati, per favore qualcuno porebbe dirmi il significato di Ifix Tcen Tcen?
Grazie
Alle fattorie trovi la bontà , Robiola Osella naturalità , quell'antico amoreee ... che arriva fresco a teee, latte e saporeeeeeee.... alle fattorie.........

Avatar utente
alex1jd1
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 11126
Iscritto il: 25/05/2007, 21:08
Località: veneto
Contatta:

#57 Messaggio da alex1jd1 »

Victor ha scritto: (oddio, una volta mi sono masturbato immaginandomi in un trio con Ferrero e Rizzo), degli altri non mi interesso! ;) :DDD
fantasie che nemmeno Dario Argento

Avatar utente
Il Fede
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 13450
Iscritto il: 01/10/2006, 1:03
Località: Al paesello

#58 Messaggio da Il Fede »

RagionierUgo ha scritto:premesso che il topic inizialmente non mi sembrava esattamente centrato su questo :D
Infatti, era il ritorno di un vecchio iscritto ( napoletano a quanto leggo ), e avevo colto l'occasione per fare un complimento alla beltà  dei partenopei...

Non immaginavo venisse fuori tutto questo casino :DDD
Osservandola, perfino Ratzinger si convincerebbe di quanto sia necessario l'uso dei contraccettivi ( Matt Z Bass ).

docu
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 20914
Iscritto il: 26/07/2007, 21:44

#59 Messaggio da docu »

Il Fede ha scritto:
RagionierUgo ha scritto:premesso che il topic inizialmente non mi sembrava esattamente centrato su questo :D
Infatti, era il ritorno di un vecchio iscritto ( napoletano a quanto leggo ), e avevo colto l'occasione per fare un complimento alla beltà  dei partenopei...

Non immaginavo venisse fuori tutto questo casino :DDD
meno male che ho preso sonno
...

:DDD :DDD :DDD

il prossimo vip ?

salutatemelo... sta nel mirino

:wink:
Voi date poca cosa dando cio' che possedete. E'quando donate voi stessi che donate veramente.
-Kahlil Gibran-

Avatar utente
danny
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Messaggi: 3659
Iscritto il: 06/04/2003, 15:59
Località: roma

#60 Messaggio da danny »

se vi interessano le impressioni di un esterno posso dirvi che quando ho visitato napoli non ho avuto particolarmente paura.

eppure, come faccio sempre, mi sono spinto anche nelle zone meno battute dai turisti...tipo secondigliano, s.giorgio a cremano...ecc.

i quartieri spagnoli mi sono apparsi più folkloristici che pericolosi.

diversa l'impressione che ho avuto a bari:
tra i vicoli di bari vecchia ho respirato un'aria sinistra, una sensazione di pericolo imminente ed ero in pieno giorno...ne ho avuto conferma quando dei ragazzini su delle minimoto hanno cominciato a girarmi intorno e quando un'anziana signora seduta fuori la sua porta intenta a fare le orecchiette, senza alzare lo sguardo mi ha detto "dove cazzo vai? torna indietro" :-D
Sono un forumista-immagine.

Rispondi

Torna a “Ifix Tcen Tcen”